Il film su Braccio di Ferro non si farà, secondo Genndy Tartakovsky

Dopo il promettente test d’animazione – che avevamo mostrato qui – sembra che l’atteso adattamento di Braccio di Ferro realizzato da Genndy Tartakowsky e prodotto da Sony sia defunto quasi prima ancora di nascere.

Lo stesso regista e animatore ne ha spiegato i motivi durante un’intervista con Moviefone, in cui si parlava in particolare dell’ormai prossimo Hotel Transilvania 2:

«Adoravo quello che stavamo facendo, ma lo studio sta subendo dei cambiamenti e non so se vuole ancora fare il Braccio di Ferro che io voglio fare. Così hanno dovuto prendere una decisione. Al momento, sono fuori da tale progetto e mi sono spostato su un altro a malapena annunciato, Can You Imagine?, che è  una mia idea originale e una storia molto personale. E’ stata dura lasciar andare Braccio di Ferro, ma è così che va il settore.»

I cambiamenti a cui allude Tartakovsky riguardano il licenziamento di Bob Osher, presidente di Sony Pictures Digital Productions, e la sua sostituzione con Kristine Belson, proveniente da DreamWorks.

Mentre si attendono conferme da Sony, di seguito potete guardare l’animation test diffuso pochi mesi fa: