Goen pubblica Samurai Executioner di Kazuo Koike e Goseki Kojima [Anteprima]

RW Edizioni ha annunciato la pubblicazione Samurai Executioner, scritto da Kazuo Koike e disegnato da Goseki Kojima, coppia d’autori famosa per aver realizzato Lone Wolf and Cub (pubblicato in Italia da Panini Comics). Di seguito la copertina e le prime pagine in anteprima:

Il primo volume verrà distribuito in fumetteria sotto l’etichetta Goen dal prossimo 23 maggio 2015 e costerà 5,95 euro.

Il protagonista del manga, un seinen serializzato in Giappone tra il 1972 e il 1976, è Yamada Asaemon, ronin esperto nel testare la qualità delle nuove lame dello shogun. Per il suo talento spesso gli vengono affidate anche delle esecuzioni e, pur non essendo un boia, viene appellato con soprannomi come Kubikiri-Asa o Tagliateste Asaemon.

Nonostante sia un personaggio fittizio, la vita del ronin creato dalla fantasia di Koike e Kojima è ispirata a quella realmente vissuta da coloro che fino al diciannovesimo secolo si sono occupati della medesima mansione di tester di spade. L’ambientazione in cui si svolgono le vicende di questo crudo e appassionante seinen è, infatti, il Giappone feudale del periodo Edo, epoca durante la quale la famiglia Tokugawa deteneva attraverso il bakufu (ovvero il governo militare dello shogun) il massimo potere politico e militare nel paese.

Samurai Executioner non è soltanto la storia di un ronin, ma di un’intera epoca, delle sue affascinanti – quanto talvolta crudeli – tradizioni e delle sue contraddizioni intrinseche. Procedendo nella lettura del manga si esplorerà non soltanto l’esistenza di Yamada, ma anche quella dei condannati, i cui crimini e delitti vengono puniti col preciso taglio della sua lama affilata, e trasversalmente quella dell’intera società in cui si muovono i personaggi.