MI AMI 2015: 4 interviste agli ospiti del festival

Dal 5 al 7 giugno al parco dell’Idroscalo presso il Circolo Magnolia si terrà l’undicesima edizione del MI AMI, il festival della Musica Importante a Milano organizzato da Rockit. Come ormai da qualche anno, alla parte musicale della manifestazione sarà affiancato il MI FAI, il segmento di festival dedicato al fumetto, all’arte e all’illustrazione.

Nell’attesa di vederli illustrare l’area MI FAI con Moleskine e i concerti principali del main stage, abbiamo intervistato alcuni degli ospiti del MI FAI, facendo loro 7 domande per capire fino a che punto la musica sia connessa al loro lavoro.

Potete leggere le altre interviste (a Elfo, Andrea Chiesi, Elisa Caroli di Lök Zine, Luigi Olivadoti e Vito Manolo Roma) su Rockit.

Cristina Portolano
(MI FAI 06/06/15)

unknown pleasures

Cosa ti piace ascoltare mentre disegni?
Musica leggera. Classica, barocca fino alla dance anni ’90 quando non ascolto radio 3.

Su che musica danzano i personaggi che disegni?
Dipende dai personaggi.

Qual è la band di cui ti piacerebbe illustrare l’immaginario?
Tre allegri ragazzi morti

La copertina di un disco più bella che tu abbia mai visto?
Difficilissimo ma credo quella dei Joy Division – Unknown Pleasure (1979)

Una frase che ti piace particolarmente di una canzone, italiana o meno.
.
..e faccio finta di essere convinta che l’Universo aspetti solo me …

Hai mai suonato o voluto suonare? Se sì che genere di musica fai o facevi? Se no che tipo di musicista saresti?
Mio padre suona la chitarra, a casa mia c’erano chitarre classiche, elettriche ed amplificatori ma io ho le mani troppo piccole e non le ho mai sapute suonare. Ho preferito studiare per un po’ la batteria (con le pentole) ma con scarsi risultati ed ho rinunciato a suonare qualsiasi cosa.

Quale band vuoi vedere di sicuro a questo MI AMI?
Umberto Maria Giardini

__

Alberto Fiocco
(MI FAI live painting 06/06/15)

animalspinkfloyd

Cosa ti piace ascoltare mentre disegni?
Non c’è qualcosa in particolare, ultimamente se devo citare un gruppo italiano che mi piace davvero, direi assolutamente Riviera.

Su che musica danzano i personaggi che disegni?
Difficile dire cosa ballano e se ballano, ma mi viene in mente “ Mr.Krinkle” dei Primus, di sicuro i protagonisti del video sono piuttosto simili ai miei.

Qual è la band di cui ti piacerebbe illustrare l’immaginario?
Troppe direi, è impossibile decidersi!
Però più che una band direi un cantautore, che prima di andarsene abitava a pochi passi da casa mia, Enzo Jannacci.

La copertina di un disco più bella che tu abbia mai visto?
Di sicuro, forse un po’ scontata, ma tra le più belle in assoluto è “Animals” dei Pink Floyd.

Una frase che ti piace particolarmente di una canzone, italiana o meno.
Come succede sempre in queste circostanze, non me ne viene in mente neanche una.

Hai mai suonato o voluto suonare? Se sì che genere di musica fai o facevi? Se no che tipo di musicista saresti?
Si ho provato a suonare male la tromba, ho capito subito che era troppo faticoso. Ad ogni modo sarei stato un musicista veramente squallido, tipo da liscio.

Quale band vuoi vedere di sicuro a questo MI AMI?
Ma perché suonano al MI AMI?
Scherzo, ascolterò volentieri Iosonouncane, Johnny Mox ed M+A. Poi magari qualche inattesa scoperta…

__

Sergio Varbella
(reporter a fumetti del MI AMI 2015)

iamthecosmos

Cosa ti piace ascoltare mentre disegni?
Ascolto sempre musica, ma la risposta cambia a seconda del momento della giornata, del clima, della stagione, degli interessi del momento. Diciamo che evito le cose più rumorose e dissonanti, poi dipende. A volte ascolto solo jazz o i dischi di un solo gruppo, altre salto da un genere all’altro nel giro di una mattinata. Quelli che non mancano mai sono Beatles, Kinks, Bowie, Dylan, Sparklehorse, Smiths, Teenage Fanclub, Bill Evans, Duke Ellington, Belle and Sebastian.

Su che musica danzano i personaggi che disegni?
Just Like Heaven dei Cure.

Qual è la band di cui ti piacerebbe illustrare l’immaginario?
Una band di quelle “talento, grande cuore, poca fortuna”. I Big Star, ad esempio. O un artista eccentrico e visivamente ricco tipo Sun Ra.

La copertina di un disco più bella che tu abbia mai visto?
Quelle di Sun Ra, ad esempio, sono una più bella dell’altra. Poi sono affezionato a quella di I Am The Cosmos di Chris Bell. Ci sono quelle montagne sullo sfondo che secondo la leggenda sono le alpi torinesi, e ho passato una notte su google maps cercando di individuare – inutilmente – il punto esatto.

Una frase che ti piace particolarmente di una canzone, italiana o meno.
“The world is held together by the wind / That blows through Gena Rowland’s hair” (What Holds the World Together – American Music Club)

Hai mai suonato o voluto suonare? Se sì che genere di musica fai o facevi? Se no che tipo di musicista saresti?
Ho una chitarra da molti anni, ma non sono mai andato oltre tre quattro accordi di base. Se avessi un gruppo farei un pop con influenze sixties, le armonie vocali e le chitarre jingle-jangle. Ma, appunto, non sono in grado.

Quale band vuoi vedere di sicuro a questo MI AMI?
Su tutti Flavio Giurato perché mi piace molto e per coincidenza ho appena illustrato un suo pezzo per una cassettina della collana This Is Not A Love Song, poi News for Lulu, Rachele Bastreghi, ExCSI.

__

Margherita Morotti
(MI FAI live painting 07/06/15)

sunbathing animals

Cosa ti piace ascoltare mentre disegni?
Varia a seconda del momento ma di solito brani largamente strumentali, Mogwai e Zu se voglio andare sul sicuro.

Su che musica danzano i personaggi che disegni?
Mi piace immaginarmeli mentre non azzeccano un passo che sia uno su un brano a caso di Jean Jacques Perrey

Qual è la band di cui ti piacerebbe illustrare l’immaginario?
Lhasa De Sela ( o Soap&Skin, a pari merito )

La copertina di un disco più bella che tu abbia mai visto?
Ce ne sono moltissime, quella che mi ha colpita di più recentemente è la cover di Sunbathing Animal dei Parquet Courts

Una frase che ti piace particolarmente di una canzone, italiana o meno.
‘cause every time I hear that melody something breaks inside, and the grapefruit moon, one star shining, is more than I can hide

Hai mai suonato o voluto suonare? Se sì che genere di musica fai o facevi? Se no che tipo di musicista saresti?
Ho suonato pianoforte classico fino ai sedici anni, non ero particolarmente portata allo studio ma mi piacerebbe ricominciare prima o poi!

Quale band vuoi vedere di sicuro a questo MI AMI?
I Post­Csi.