News Il contest per fumettisti lanciato dal Guardian

Il contest per fumettisti lanciato dal Guardian

Il quotidiano inglese The Guardian ha lanciato un contest riservato a tutti i fumettisti, professionisti e non. Lo scopo è raccontare in una pagina di fumetto storie personali d’interesse politico o umanitario.

guardian

Siamo alla ricerca di storie interessanti raccontate da tutto il mondo. Il soggetto da scegliere dipende da voi – abbiamo semplicemente voglia di vedere storie che tu pensi siano importanti e che si raccontano meglio attraverso il fumetto. Potrebbe essere un problema internazionale importante come la libertà di espressione e dei diritti umani, o potrebbe essere una storia più personale circa la vostra comunità o qualcosa che ti colpisce come un individuo.

Non è necessario essere un professionista; è la storia che conta. Anche se i più bravi fra voi potrebbero pensare di entrare nel progetto Cape/Observer/Comica. [Un altro contest che prevede un premio in denaro di 1.000 sterline e la pubblicazione di una storia di 4 pagine sul magazine Observer New Review e sul sito online del Guardian]

I fumetti ricevuti saranno sottoposti a una giuria composta dal fumettista Joe Sacco, autore di Palestina e de La Grande Guerra, dall’attivista per i diritti umani Bianca Jagger, dallo storico del fumetto Paul Gravett, dalla fumettista Amruta Patil e dagli scrittori John Dunning e Benjamin Dix. Il termine ultimo di consegna è il 24 settembre 2015. I lavori devono essere caricati attraverso il pulsante dedicato di questa pagina. I migliori verranno selezionati e pubblicati sull’Observer New Review, il magazine domenicale del quotidiano, e sul sito online del Guardian.

Seguici sui social

49,567FansMi piace
1,505FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,672FollowerSegui

Ultimi articoli

tra mille richiami superficiali e nessuna profondità sostanziale

“Kokoro”, Igort nel cuore del Giappone

"Kokoro" di Igort è un viaggio in Giappone fatto di immagini frammentate e idee raccolte dall'autore quando ci ha vissuto o durante le sue riflessioni.
ryu delle caverne ishinomori manga jpop

Radar. 12 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

È morto il fumettista Alberico Motta

È morto oggi all’età di 81 anni Alberico Motta, storico autore umoristico italiano, noto soprattutto per la sua collaborazione con l’editore Bianconi.