La copertina di Gipi per il Venerdì di Repubblica di questa settimana

Il settimanale Il Venerdì di Repubblica esce oggi in edicola con in copertina un’illustrazione di Gipi.

gipi venerdi repubblica

Il disegno è ispirato al nuovo romanzo di Javier Cercas, L’impostore (Guanda), che ricostruisce la vera storia dell’uomo che imbrogliò tutti spacciandosi per un ex deportato nei lager. Enric Marco, un novantenne di Barcellona, militante antifranchista, che negli anni Settanta è stato segretario del sindacato anarchico – la CNT – e in seguito ha presieduto l’associazione spagnola dei sopravvissuti ai campi di sterminio nazisti, ricevendo numerosi riconoscimenti per il coraggio dimostrato negli anni e la testimonianza degli orrori del lager. Nel 2005 la sua menzogna è stata pubblicamente smascherata: uno storico ha scoperto che Marco non è mai stato internato a Flossenbürg, e anche la sua partecipazione alla guerra civile spagnola non è affatto dimostrata.