Focus Deadpool e il suo problema d'identità sessuale

Deadpool e il suo problema d’identità sessuale

Qual è la sessualità di Deadpool? Una questione che ultimamente ha fatto un po’ discutere sul web e ha coinvolto Fabian Nicieza, il creatore del personaggio Marvel. Tutto nasce da un articolo pubblicato su Tumblr da un fan, che ha cercato di dimostrare, con vignette tratte da fumetti e dichiarazioni dei vari scrittori del personaggio, come Deadpool in realtà sia omosessuale, o comunque attratto da più sessi, e quindi bisessuale.

deadpool sex

La discussione ha raggiunto lo stesso Nicieza che, interpellato sulla questione, ha provveduto a rispondere e a chiarire la faccenda.

«Chiunque dica di aver capito la sessualità di Deadpool in realtà non l’ha capita» ha affermato su Twitter. «Non voglio essere evasivo. Però spesso i fan cercano di rendere un personaggio simile a loro stessi, escludendo ciò che quel character potrebbe significare per qualcun altro».

Nicieza ha fatto notare come «per anni mi siano state fatte continue domande sulla sessualità di Deadpool, e la cosa è diventata un tantino stancante. Il fatto è che lui non ha sessualità o ce le ha tutte». Questo perché «le cellule del suo cervello sono in costante flusso. Lui può essere gay un minuto, ed etero quello dopo. Deadpool è pazzo ed ha una memoria imperfetta. Per questo motivo una cosa può piacergli un minuto prima, e può odiarla il minuto dopo».

Interrogato sulla possibilità che i fan gay possano considerare insultante il fatto che la sessualità di Deadpool sia da considerarsi frutto di un disordine mentale, Nicieza ha risposto: «Capisco il messaggio ed il tipo di battaglia, ma state scegliendo il personaggio e lo scrittore sbagliato per poterla combattere. Ho passato trent’anni nel mondo del fumetto a scrivere personaggi collaborando con vari autori. Deadpool è stato sempre così, sin da quando l’ho creato nel 1992. Spero che accettiate questa cosa e troviate un’altro personaggio per protare avanti questa battaglia». E ha aggiunto: «Non avrei dovuto parlare di un personaggio così complicato e di questioni del genere dibattendo su argomenti pseudo scientifici su twitter. Preferisco che la gente si sfoghi».

Seguici sui social

49,567FansMi piace
1,505FollowerSegui
2,645FollowerSegui
17,671FollowerSegui

Ultimi articoli

tra mille richiami superficiali e nessuna profondità sostanziale

“Kokoro”, Igort nel cuore del Giappone

"Kokoro" di Igort è un viaggio in Giappone fatto di immagini frammentate e idee raccolte dall'autore quando ci ha vissuto o durante le sue riflessioni.
ryu delle caverne ishinomori manga jpop

Radar. 12 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.

È morto il fumettista Alberico Motta

È morto oggi all’età di 81 anni Alberico Motta, storico autore umoristico italiano, noto soprattutto per la sua collaborazione con l’editore Bianconi.