News Il festival del fumetto che vuole fare il record di cosplayer

Il festival del fumetto che vuole fare il record di cosplayer

Il Salt Lake Comic Con è una delle più promettenti manifestazioni statunitensi dedicate al fumetto e all’intrattenimento. Nel 2013, alla sua prima edizione, ha battuto il record di ingressi per una fiera nord americana staccando oltre 70 mila biglietti e diventando l’evento più atteso dello Utah.

guinness cosplayer

Gli organizzatori, per la nuova edizione che si terrà dal 24 al 26 settembre prossimo, vogliono infrangere un altro record radunando il maggior numero di cosplayer che si sia mai visto a una fiera. Il tutto alla presenza dei giudici del Guinness World Record, che attenderanno la folla all’entrata sud della manifestazione. Per favorire la riuscita dell’operazione, i partecipanti saranno esentati dall’acquisto del biglietto. Ovviamente saranno obbligati a farsi trovare preparati, indossando i costumi dei protagonisti dei fumetti, del cinema e dell’animazione.

Attualmente il record mondiale è detenuto dalla fiera cinese International Animation CCJOY LAND, che il 29 aprile 2011 ha registrato un totale di 1,530 partecipanti. Una cifra difficile da raggiungere, ma non impossibile per il potenziale di una convention come il Salt Lake Comic Con.

Seguici sui social

54,321FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,362FollowerSegui

Ultimi articoli

Sara Pichelli premiata con il Romics d’Oro

La fumettista Sara Pichelli sarà insignita del Romics d’Oro alla XXVII edizione di Romics, in programma a Roma dal 2 al 5 aprile 2020.
fumo di china febbraio 2020

Cosa c’è su “Fumo di China” di febbraio 2020

Cosa contiene il numero 295 della rivista di critica e approfondimento sul fumetto Fumo di China in edicola a febbraio 2020.

Joe Hisaishi in concerto a Londra con le musiche dei film dello Studio Ghibli

Il compositore giapponese Joe Hisaishi dirigerà a Londra un concerto dedicato alle musiche dei film di Hayao Miyazaki di cui è autore.