Bill Finger è stato riconosciuto ufficialmente co-creatore di Batman

Chi conosce la storia editoriale del personaggio lo sa. Batman non è stato creato solo da Bob Kane, ma anche da Bill Finger, che per molti anni ne scrisse le storie. Sua l’idea del nome, della maschera con le orecchie a punta, del mantello, del costume di calzamaglia grigia e della batmobile. Sua l’idea dell’origine del personaggio, di come Bruce Wayne perse i genitori durante una rapina. Sua perfino l’espressione Dark Knight, Cavaliere Oscuro. Insomma, è piuttosto evidente che senza Finger oggi Batman non sarebbe Batman.

Leggi anche: Bill Finger e le vere origini di Batman

fingerbatman

Per decenni, lavorando in pratica come un ghost writer, Finger non è stato mai riconosciuto ufficialmente come co-creatore. È infatti piuttosto nota la dicitura “Batman created by Bob Kane” all’inizio di ogni produzione che riguarda il supereroe. Ma da ieri qualcosa è cambiato. In un annuncio ufficiale, il presidente di DC Entertainment Diane Nelson ha comunicato che Finger sarà accreditato assieme a Bob Kane nei titoli di testa del film Batman V Superman: Dawn of Justice e della prossima stagione della serie tv Gotham.

«Bill Finger è stato determinante nello sviluppo di molti dei principali elementi creativi che arricchiscono l’universo di Batman, e non vediamo l’ora di cominciare a tributare il nostro riconoscimento del suo ruolo significativo nella storia della DC Comics», ha detto Nelson.

Anche se non è ancora chiaro come DC Comics si regolerà coi crediti di tutti i progetti futuri legati al personaggio, da oggi, com’è giusto che sia, leggerete: “Batman created by Bill Finger & Bob Kane”.

UPDATE (22/09/2015)

Secondo quanto riportato dal sito specializzato Bleedign Cool, DC Comics accrediterà Bill Finger come co-creatore di Batman anche nei fumetti del personaggio.