Un inedito di Neil Gaiman e P. Craig Russell per NPE

Tra le novità presentate da NPE in occasione di Lucca Comics & Games ci sarà anche un volume a fumetti tratto da un romanzo di Neil Gaiman: The Graveyard Book. Romanzo fantasy per bambini del 2008 e da noi noto anche come Il figlio del cimitero, è stato adattato nel 2014 a fumetti da Philip Craig Russell – che in passato ha lavorato spesso con Gaiman, a partire da Sandman – in collaborazione con altri disegnatori come Kevin Nowlan, Tony Harris, Scott Hampton e Jill Thompson.

Pubblicato in origine da HarperCollins Children’s Books in due volumi, in Italia The Graveyard Book sarà presentato in un unico tomo cartonato di 360 pagine, di cui vi mostriamo di seguito un’anteprima pubblicata da NPE su Issuu.

Leggi anche: Online una serie di rarità di Neil Gaiman

Di seguito, la descrizione della trama presente sul sito dell’editore:

Nobody Owens, detto Bod, è un ragazzo normale. Sarebbe assolutamente normale se non vivesse in un cimitero, accudito e cresciuto da fantasmi, con un custode che non appartiene né al mondo dei vivi né a quello dei morti. Nel cimitero ci sono avventure a sufficienza per un giovane ragazzo: un antico Uomo Viola coperto di tatuaggi druidici, un varco per la terribile città dei ghouls, lo strano e spaventoso Sleer. Del resto, se Bod lasciasse il cimitero, lì fuori per lui sarebbe ancora più pericoloso, perché l’uomo Jack – che ha già ucciso il resto della sua famiglia – lo sta cercando.