Il prossimo lavoro di Wes Anderson sarà un film animato (in stop motion)

Per il suo prossimo film, il regista Wes Anderson tornerà a lavorare con l’animazione (dopo Fantastic Mr. Fox (2009), per l’esattezza, in stop motion.

Il nuovo lungometraggio sarà incentrato sugli animali, ma stavolta, sui cani. Ancora non è dato sapere molto altro in proposito, se non che la pre-produzione sarebbe già iniziata. La stampa e la critica stanno già ironizzando sull’idea di un film di Anderson incentrato su cani, poiché spesso il regista li fa morire di morte violenta (capita in Moonrise Kingdon, in The Royal Tenenbaums, mentre nel recente Grand Budapest Hotel a passarsela male è un gatto).

L’anno scorso il regista ha dichiarato di essere al lavoro su un film per il quale si dichiara ispirato al lavoro di Vittorio de Sica; ma, secondo la stampa di settore, si tratterebbe di un progetto diverso rispetto al lungometraggio in stop motion.

Immagine dalla lavorazione di Fantastic Mr. Fox
Immagine dalla lavorazione di Fantastic Mr. Fox