La nuova serie a colori di Martin Mystère

L’anno prossimo Martin Mystère, il detective dell’impossibile protagonista della serie omonima Sergio Bonelli Editore, avrà una nuova testata alternativa a colori che verrà pubblicata parallelamente alla serie classica. Lo annuncia il suo creatore, Alfredo Castelli, che spiega:

«Non si tratta di un “prequel”, né di un “ultimate” – ovvero una riscrittura semplificata per un pubblico giovanile – e neppure un “remake” o un “reboot” – cioè  una completa ricostruzione di un personaggio e del suo mondo –, ma al tempo stesso è un po’ tutte queste cose.»

Questa nuova serie, ideata e supervisionata da Castelli, sarà scritta da un gruppo di autori che ha lavorato tenendo conto dei nuovi ritmi narrativi dettati negli ultimi anni dal cinema e dalla televisione. Maggiori dettagli saranno comunicati solo a ridosso della pubblicazione. Nel frattempo, l’editore ha pubblicato alcune tavole in anteprima: