Le copertine del New Yorker realizzate da fumettisti nel 2015

Tra le copertine del New Yorker ad opera di fumettisti, realizzate nel corso del 2015, troviamo il nostro Lorenzo Mattotti con due splendide illustrazioni a pastello, di cui una sul tema dei migranti, Adrian Tomine e i suoi spaccati di vita quotidiana a Brooklyn, gli hipster secondo Liniers, lo stile naïf di Ivan Brunetti, la riflessione di Chris Ware su Minecraft, Seth e la musica in realtà virtuale, Eric Drooker sul tema del porto d’armi, le variazioni di Chirstoph Niemann e la struggente illustrazione di Ana Juan dedicata alle vittime della strage di Charle Hebdo (di cui l’autrice ci ha raccontato la genesi in una intervista).

Le copertine del New Yorker realizzate da fumettisti nel 2013
– Le copertine del New Yorker realizzate da fumettisti nel 2014