Focus Koch's Comics Warehouse, uno dei più grandi magazzini di fumetti del mondo

Koch’s Comics Warehouse, uno dei più grandi magazzini di fumetti del mondo

A New York, e più precisamente a Brooklyn, nella 41esima strada della Second Avenue, si trova uno dei più grandi rivenditori di fumetti usati, gadgets e action figures del mondo, che conta un totale di quasi un milione di pezzi.

koch
Joseph Koch nel suo magazzino

Il gestore di questo enorme negozio/magazzino si chiama Joseph Koch ed è uno dei proprietari della fumetteria Forbidden Planet Comic Shop di Manhattan. Il suo deposito di fumetti usati, la Koch’s Comics Warehouse, è attivo da trent’anni ed è una «riserva infinita della roba più cool che possa riguardare fumetti e action figure nel mondo». Per un appassionato è impossibile non trovare qualcosa d’imperdibile a prezzi stracciati. 

All’interno del magazzino si possono trovare più di 200mila albi usati (la maggior parte usciti tra il 1970 e il 2002), molti dei quali acquistabili al prezzo di un dollaro l’uno, mentre i graphic novel e le raccolte in volume vengono venduti a sei dollari. Da Superman a Daredevil, dagli X-Men ai più svariati e introvabili fumetti DC o Marvel Comics (c’è un bel po’ di Golden Age, tantissimi albi della Silver Age e della Bronze Age). Oltre a questo ci sono anche giocattoli, action figures e gadgets vari. Un’ampia scelta di questo materiale è acquistabile anche online tramite l’inesauribile profilo eBay della Warehouse.

Il deposito è talmente singolare tanto da essersi guadagnato l’attenzione del New York Times. «In questo magazzino si può trovare qualsiasi cosa per qualsiasi persona» ha dichiarato Koch al giornale. I frequentatori assidui della Koch’s Comics Warehouse lo definiscono come un posto nel quale «è facilissimo perdersi».

Una sorta di paradiso per fumettòfili, che Joseph Koch ha trasformato in un business. «Quando ho notato che i negozi di fumetti stavano abbandonando la vendita degli albi usati – ha dichiarato – ho pensato che questo mercato poteva essere sfruttato per farci dei soldi». Ed i risultati non si sono fatti attendere.

La Warehouse vende fumetti in tutte le parti del mondo, «sembrerà strano a dirsi – ha aggiunto il proprietario – ma molti dei miei clienti sono del Bangladesh, della Nigeria e del Pakistan». E chi ha la fortuna di abitare a New York, o di capitare spesso dalle parti della Second Avenue, può direttamente entrare e acquistare all’interno del deposito. Da qualche mese, infatti, Koch ha deciso di aprire le porte ai visitatori, «è una cosa che capita solo in alcuni giorni – ha detto – ma è un’idea che mi è venuta qualche tempo fa, ed è diventata un’occasione per far entrare tanti appassionati in questa sorta di museo del fumetto».

E grazie anche a queste visite «è facile che molta della gente che passi per fare acquisti riesca a portarsi via a prezzi molto vantaggiosi fumetti difficilmente rintracciabili». I frequentatori del deposito spesso sono anche personaggi importanti e del settore, come ad esempio vecchi editor della Marvel. Koch infatti è diventato per i rivenditori di fumetti e per molta gente del settore quasi un personaggio di culto, «se chiedete di me ad un venditore di fumetti in Islanda – ha affermato – probabilmente mi conoscerà».

L’entrata del magazzino potrebbe spiazzarvi. Infatti la Warehouse non presenta nessuna insegna in evidenza, soltanto una semplice porta sul retro, tanto che «spesso molti visitatori e clienti hanno difficoltà a trovare l’ingresso». Ma non scoraggiatevi, una volta arrivati sulla quarantunesima strada della Second Avenue basterà aguzzare un po’ la vista per trovare questo magico posto culto per appassionati di fumetti, un posto che per molti potrebbe semplicemente sembrare un sogno “ai confini della realtà”.

Seguici sui social

54,336FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,366FollowerSegui

Ultimi articoli

x men x of swords

“X of Swords”, il nuovo evento a fumetti degli X-Men

A luglio le testate dedicate agli X-Men ospiteranno X of Swords, un nuovo evento a fumetti in 15 parti scritto da Jonathan Hickman e Tini Howard.

Le armature dei Cavalieri dello Zodiaco se esistessero davvero

Potrebbero mai esistere nella realtà le armature dei Cavalieri dello Zodiaco? Se lo saranno chiesto in molti leggendo il manga o guardando l'anime.
manifesto napoli comicon 2020

Il manifesto di Comicon 2020 disegnato da Bastien Vivès

Il fumettista francese Bastien Vivès è l’autore del manifesto dell’edizione 2020 di Comicon, il festival del fumetto di Napoli.