Il graphic novel che racconta la storia del Tetris

Dopo aver raccontato la vita e le gesta del lottatore Andre the Giant – nel graphic novel André The Giant: La vita e la leggenda, edito in Italia da Panini – il fumettista americano Box Brown sta per tornare con un nuovo libro, stavolta dedicato alla storia del Tetris.

Uscirà sul finire di quest’anno in America, Tetris: The Games People Play, per l’editore MacMillian; un graphic novel che racconta la nascita del gioco creato da Alexey Pajitnov, e i guai che seguirono quando quel semplice gioco fu sfruttato da uomini d’affari.

Del libro è già disponibile una anteprima, dove si nota quanto lo stile naif, quasi definibile “in 8-bit” di Box Brown, ben si adatti a una storia del genere. Brown parla così il suo libro:

La storia del Tetris secondo me è importante perché rivela qualcosa riguardo al rapporto tra art/artista e commercio. È un indiscutibile opera d’arte popolare che non può essere limitato dai confini delle nazioni o dalle restrizioni governative. Anche se fu creato dalla gente e per la gente non motivata dal profitto, fu presto sfruttato da chi invece lo era.