Isao Takahata rifiuta l’invito all’Accademia degli Oscar

Il regista giapponese Isao Takahata – co-fondatore dello Studio Ghibli insieme a Hayao Miyazaki – ha rifiutato l’invito a membro della Academy of Motion Picture Arts and Sciences (la società composta da oltre 6000 membri, che compone le nomination agli Oscar). Takahata ha però rifiutato, dando come motivazione il troppo impegno lavorativo.

Il regista autore di classici come Omohide Poroporo e Una tomba per le lucciole, è stato nominato nella categoria Miglior film animato degli Oscar 2015 per La storia della principessa splendente.

Negli ultimi anni, anche Hayao Miyazaki ha più volte rifiutato la partecipazione all’Academy, oltre all’animatore dello Studio Ghibli Toshio Suzuki.

takahata