Rubriche Radar Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

I guardiani del Louvre (Rizzoli Lizard). YO, partiamo con l’uscita del nuovo fumetto di Jiro Taniguchi. Un volume che fa parte di quella bellissima cosa che fanno in Francia chiedendo ai fumettisti: ‘ciao ti andrebbe di andare nel nostro museo e fare un bel fumetto?’. In Italia abbiamo già visto Catherine Meurisse e Manuele Fior andare all’Orsay e Hirohiko Araki, David Prudhomme, Enki Bilal e Marc-Antoine Mathieu andare al Louvre.

Dai, sarebbe MEGAOK MAIUSCOLO se lo facessero anche in Italia (ok, il Treviso Comic Book Festival già lo fa, ma ne vogliamo di più). Qui c’è la nostra sgargiante anteprima.

guardianitaniguchi

Tarzan – Gli anni di Joe Kubert vol. 2 (Magic Press). Secondo volume della ristampa delle storie di Tarzan di Joe Kubert. Secondo il comunicato stampa, il fiore all’occhiello di quest’uscita è l’adattamento in 5 parti de “Il ritorno di Tarzan”, di Edgar Rice Burroughs. Qui c’è la nostra selvaggia anteprima.

Secret Wars #5 (Panini Comics). Evil Monkey ha scritto il pezzo definitivo su questa cosa e non intendo aggiungere altro.

Nimona (Bao Publishing). Evil Monkey in versione ‘Menez che non ti passa la palla’ ha parlato anche di questo. Io vi dico solo che è il nuovo libro di Noelle Stevenson, l’autrice di Lumberjanes. Per le cose intelligenti leggete il pezzo di Evil. Se volete dare un’occhiata al fumetto, qui c’è l’anteprima.

Adventure Time – Le principesse pixel (Panini Comics) & Spongebob speciale! (Panini Comics). Coi fumetti di Adventure Time sono rimasto un po’ in dietro e ho una pila sulla mensola alta quanta Manute Bol. In realtà ve lo segnalo solo per ricordarvi quanto è bello Adventure Time; l’altro giorno ho fatto il catch-up con gli episodi della nuova stagione e fra questi c’era Blank-Eyed Girl, una puntata horror che mi ha messo DAVVERO paura e con un finale che mi ha fatto esplodere la testa. GUARDATELO.

Il secondo volume non ho invece idea di cosa sia (cioè sì, sono fumetti di Spongebob), ma ha una copertina che mi fa mossionare.

Dall’estero:

Crickets #5 (auto-prodotto). Il nuovo albo della serie personale autoprodotta da Sammy Harkham, con la terza parte della storia Blood of the virgin.

Chi è Sammy Harham? Classe 1980, nato a LA ma formato nell’adolescenza in Australia dove si trasferì con la famiglia a 14 anni, è la mente dietro a Crickets ma soprattutto dietro a Kramers Ergot, proteiforme e fondamentale antologia di fumetti indipendenti, giunta ormai al numero 8 (col 9 previsto per marzo 2016) e che dalla sua nascita (nel 2000) ha raccolto alcuni fra i più importanti autori underground (e non) mondiali (Gary Panter, C.F., Johnny Ryan ma anche Dash Shaw, Chris Ware, Daniel Clowes, Jaime Hernandez e Adrian Tomine) e proposto soluzioni editoriali fra il folle e l’innovativo (il numero 7 della serie aveva dimensione 40×55 cm, 96 pagine e costo 125$; il numero 8 è un volume pregiatissimo pieno di fumetti poveri). Doppia natura, dunque, quella di editor e quella di autore, una sorta di novello Art Spiegelman, con cui Harkham condivide, oltre all’essere un aggregatore di talenti e un – termine orrendo, perdonatemelo – trend-setter, le ascendenze ebraiche, risonanti in alcune delle storie raccolte in Golem Stories, unico suo lavoro al momento pubblicato in Italia (da Coconino)

Quel déjà-vu che sentite non è la programmazione di Matrix che viene cambiata, sono io che copio e incollo le cose che ho già scritto su Sammy Harkham.

NicoleetFranky

Nicole et Franky tome 4 (Cornélius). È un’antologia paxa in qulo francese pubblicata da Cornélius, una casa editrice francese molto $WAG da cui all’ultima Angoulême ho comprato dei quaderni bellissimi con le copertine aliene di Charles Burns su cui scrivere i miei pensierini (quanto ho espresso questo intento, Fabio Gadducci ha detto che quindi rimarranno bianchi :C). Non so bene che autori contenga perché su internet non c’è scritto (sono quasi sicuro Anouk Ricard), però ho svogliato i primi due volumi direttamente dalle sacre librerie del sommo Direttore e ricordo che era pieno di fumetti spumeggianti.

Seguici sui social

51,148FansMi piace
1,638FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,220FollowerSegui

Ultimi articoli

aficionados andrea pazienza lrnz

Colorare “Aficionados” di Andrea Pazienza, secondo LRNZ

Lorenzo Ceccotti, in arte LRNZ, racconta com'è stato colorare Aficionados di Andrea Pazienza per la nuova edizione di Coconino Press.
king thor marvel

Un po’ di pagine da “King Thor” #1

Marvel Comics ha diffuso un'anteprima di King Thor #1, primo albo dell'ultimo e conclusivo ciclo di storie di Thor scritto da Jason Aaron.
hugo awards

Il fumetto che ha vinto agli Hugo Awards 2019

Sono stati comunicati i vincitori degli Hugo Awards 2019, i più importanti riconoscimenti legati alla narrativa fantascientifica e fantasy di lingua inglese.