Radar. 7 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Patience (Bao Publishing). È il nuovo graphic novel di Daniel Clowes, e già questo dovrebbe bastarvi. Se volete saperne di più, Andrea Queirolo ha scritto un lungo articolo (no spoiler) che ve lo racconta per bene.

patienceclowes

Cesare n. 11 (Star Comics). Dopo tre anni di attesa eccolo, finalmente: il nuovo numero del notevole manga ispirato alla biografia di Cesare Borgia, realizzato dalla fumettista Fuyumi Soryo. Presto vi faremo leggere una lunga intervista all’autrice, quindi tenete d’occhio queste pagine.

Battlin’ Jack Murdock (Panini Comics). Questo volume ristampa la mini di Carmine di Giandomenico (e Zeb Wells) sulla storia di Jack Murdock, pugile fallito, pedina della malavita organizzata e padre di Matt, colui che diventerà Daredevil.

UT n. 1 (Sergio Bonelli Editore). Una nuova miniserie in sei parti scritta da Paola Barbato e disegnata da Corrado Roi. Per la prima volta nella storia dell’editore, il fumetto verrà distribuito sia in fumetteria che in edicola. L’edizione riservata alle fumetterie, però, sarà diversa: conterrà sedici pagine extra e avrà una copertina variant. Qui si possono leggere tre pagine in anteprima del primo numero e la trama del fumetto.

Love & Rockets Collection. Palomar 5: Ofelia (Panini Comics). Continua la saga di Palomar, fumetto cult di Gilbert Hernandez. La trama, dal sito dell’editore: “In questo volume, ritroviamo Luba in California. Quando sua cugina Ofelia vuole scrivere un libro, tornano a galla segreti, risentimenti e dolori mai sopiti di una famiglia in costante subbuglio.”

Spider-Gwen #0 (Panini Comics). E se, in un universo alternativo, Gwen Stacy fosse stata morsa da un ragno radiottivo al posto di Peter Parker? Ecco, avremmo Spider-Gwen. Un esperimento che è stato un successo inatteso negli Stati Uniti.

Dall’estero:

Amadeo Maladeo

Amadeo & Maladeo: a musical duet (Fantagraphics Books). È il nuovo fumetto di R.O. Blechman, famoso animatore, illustratore e fumettista americano. È la tribolante storia di due fratellastri, Amadeo e Maladeo, entrambi musicisti, ma agli antipodi.