Incontri e passaggi: Hugo Pratt in mostra a Roma

Grazie a una collaborazione tra Napoli Comicon e il Arf! Festival, arriva a Roma la mostra dedicata a Hugo Pratt proveniente da Bruxelles e Angoulême. Hugo Pratt: Incontri e Passaggi si terrà dal 29 aprile al 24 maggio 2016 presso La Pelanda/Macro Testaccio.

Prattroma

Hugo Pratt: Incontri e passaggi (“Rencontres et passages”), una mostra ideata e curata dal Museo Hergé di Bruxelles, in sinergia con Patrizia Zanotti, presenta l’opera di Hugo Pratt attraverso un tema per lui essenziale: la lettura. La mostra ricerca le influenze di Pratt e la sua evoluzione grafica e narrativa, un viaggio formativo in cui ogni libro diventa occasione di un incontro tra immagine e parola. Un percorso tracciato da opere originali, disegni di ricerca, tavole in bianco e nero e a colori, acquerelli, copertine di riviste, dai primi anni argentini fino alle ultime tavole di Corto Maltese. Segue un itinerario che percorre il corso di una vita, sulle orme di Pratt attraverso gli incontri diretti: con Oesterheld, Ivaldi, Rieu, Bonelli, Platteau, e letterari e fantastici: con Stevenson, London, Curwood, Borges, Yeats e tanti altri.

Orari: dal martedì alla domenica dalle 12:00 alle 20:00 La mostra è aperta dal martedì alla domenica, dalle 12.00 alle 20.00 Chiuso il 1° maggio e ogni lunedì.