News Anteprime Quasi signorina: la biografia a fumetti di Cristina Portolano

Quasi signorina: la biografia a fumetti di Cristina Portolano [Anteprima]

Esce per l’editore Topipittori, nella collana “Gli anni in tasca” – la stessa che ha ospitato Il magnifico lavativo di Tuono Pettinato o Bacio a cinque di Giulia Sagramola – il primo graphic novel di Cristiana Portolano, una autobiografia tanto divertente quanto sentimentale, intitolata Quasi signorina.

quasi signorina

 

Cristina nasce a Napoli. È la fine degli anni Ottanta e fra camorra, terremoti e incidenti in centrali nucleari, la vita sembra piuttosto complicata. Ma se sei vispa e creativa, c’è una soluzione per tutto: come leggere gli adorati fumetti, disegnare, imparare l’autodifesa da tuo fratello grande, chiacchierare dei tuoi guai con Diego Armando Maradona e scrivere e ricevere lettere dalla Barbie. Tutte cose utilissime per crescere con un’idea personale delle cose e imparare a dire di no ai vestitini che pungono, alle ingiustizie, alle ipocrisie degli adulti, alle idee stupide sulle bambine, come quella che se sei femmina sei una bella bambolina nata per soffrire.

Così l’editore presenta il libro. Noi ve ne mostriamo dieci pagine in anteprima. Il volume sarà disponibile alla Children Book Fair di Bologna – che si tiene la prossima settimana, dal 4 al 7 aprile – con l’autrice presente allo stand dell’editore Topipittori, e andrà in distribuzione in libreria nella stessa settimana.

sigpor1 sigpor2 sigpor3 sigpor4 sigpor5 sigpor6 sigpor7 sigpor8 sigpor9 sigpor10

Seguici sui social

52,866FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,869FollowerSegui

Ultimi articoli

Braccio di Ferro segar

Sunday Page: Alessandro Lise su Braccio di Ferro

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo il fumettista Alessandro Lise che discute una tavola dal Braccio di Ferro di Segar.
Leiji Matsumoto lucca comics 2018

Leiji Matsumoto ricoverato in ospedale a Torino, è in rianimazione

Leiji Matsumoto, noto per essere il creatore di Capitan Harlock, è stato ricoverato per un malore all'ospedale Molinette di Torino.
takei they called us enemy

I 5 migliori fumetti del 2019 secondo Publishers Weekly

Publishers Weekly ha stilato sul sito online la propria lista dei 5 migliori fumetti distribuiti negli Stati Uniti nel 2019.