La conclusione di Billy Bat di Naoki Urasawa

Kodansha ha annunciato che Billy Bat di Naoki Urasawa, assistito ai testi da Takashi Nagasaki, si concluderà il prossimo 18 agosto con la pubblicazione dell’ultimo capitolo sul 38º numero della rivista Morning.

Il manga è l’opera più recente di Naoki Urasawa, mangaka di fama internazionale, già autore dei pluripremiati 21th Century Boys, Monsters e Pluto, tutti tradotti in Italia da Planet Manga.

Billy Bat è un fumetto fantastico, metafumettistico, a metà strada tra il thriller e la spy story. Difficile trovare una definizione univoca per la serie di Urasawa e Nagasaki. Una trama studiata fin nei minimi particolari, composta da diversi piani di lettura, in grado di appassionare un pubblico di giovanissimi e appagare i lettori più esigenti. Da noi inserito tra le migliori serie a fumetti pubblicate in Italia nel 2013.

Nel nostro paese, tuttavia, la serializzazione di Billy Bat è ferma. Inizialmente è stato pubblicato da GP Publishing, a partire da maggio 2011. L’editore ne ha pubblicato 12 volumi, interrompendo la serie e lasciandola in sospeso per aver perso i diritti esteri del catalogo Kodansha lo scorso febbraio. I diritti di Billy Bat sono passati quindi a Goen, che ne ha annunciato la ripresa delle pubblicazioni durante lo scorso Napoli Comicon. Al momento, però, non è ancora stato pubblicato nessun volume. In Giappone, nel frattempo, la serie è arrivata al 19° tankōbon.