33 artisti interpretano Dante in una mostra a Ravenna

A Ravenna, dal 18 settembre al 23 ottobre prossimo, si terrà la mostra “Il Volto di Dante, per una traduzione contemporanea”, omaggio al grande poeta italiano. Dalla grafica al fumetto, dal mosaico all’uso del Technogel, fino ad arrivare alla Tape art, l’esposizione presenterà opere di 33 artisti, tra cui diversi fumettisti e illustratori. Il progetto è organizzato da Bonobolabo di Marco Miccoli e curato da Maria Vittoria Baravelli La sede scelta per questa iniziativa culturale è la Biblioteca di Storia Contemporanea “Alfredo Oriani”, situata in via Corrado Ricci, 26.

mostra dante ravenna

Gli artisti in mostra sono: Ale Giorgini, Alessandro Pautasso, Alessandro Ripane, Alex Angi – Pablo Bermudez, Basik, Camilla Falsini, Carlos Atoche, Carolina Ricciulli, Daniele Tozzi, Diavù, Davide Fabbri, Francesco Poroli, Giovanni Manzoni Piazzalunga, Giuseppe Caserta, Il Pistrice, Kicco Cracking, LRNZ , Luca Barberini, Marco Sodano, Marco Veronese, Max Petrone, Massimo Giacon, Matteo Lucca, Nemo’s, No Curves, Pao, Pixel Pancho, Renzo Nucara, Riccardo Guasco, Rita Petruccioli, Simone Massoni, Stefano Babini, Stefano Perrone, Van Orton design. Special guest: Kobra.

Di seguito alcune delle opere che verranno esposte.

Sarà pubblicato un catalogo edito dalla casa Editrice Longo comprensivo di tutte le opere presentate dai singoli artisti seguite da testi più specificatamente orientati alla figura intellettuale di Dante. Il catalogo verrà distribuito nelle librerie e biblioteche del circuito nazionale e internazionale che collaborano con la casa editrice Longo.