È morto il fumettista Jack T. Chick

Il 23 ottobre è deceduto all’età di novantadue anni il fumettista americano Jack Thomas Chick (nato a Los Angeles il 13 aprile 1924). Chick era noto grazie ai suoi “Chick tracts”, brevi fumetti di stampo evangelico cristiano, che si distinguevano, oltre che per lo spiccato fondamentalismo, anche per le forti critiche alla Chiesa romana, ai musulmani e agli ebrei, trattando inoltre ogni tema del quotidiano, dalla sessualità alla musica. Pubblicati dalla sua Chick Publications, i suoi fumetti sono arrivati in ogni parte del mondo, venduti in oltre 750 milioni di copie. Chick ha realizzato fumetti sin dagli anni Cinquanta, mentre i Chick tracks hanno debuttato a metà degli anni Settanta, diventando poi un “culto” ed elevandolo allo stato di controversa icona pop.

chicktract