Metamorphoses: i miti di Ovidio interpretati attraverso fumetto e illustrazione

Metamorphoses è un progetto di illustrazione e fumetto che invita 16 autori a interpretare in maniera personale e libera uno dei miti tratti dalle Metamorfosi, il poema epico di Publio Ovidio Nasone.

Con la direzione artistica di Francesca Protopapa, ogni autore coinvolto nel progetto ha scelto uno dei miti per realizzare una tavola a fumetti auto-conclusiva e un’illustrazione. L’ispirazione al mito è chiaramente indicata al lettore, ma la storia può essere una porzione o una variante del mito originario. Il contesto storico è realistico (greco/romano), contemporaneo o fantastico.

Metamorphoses viene promosso e finanziato dall’Associazione Squame tramite una campagna crowdfunding attiva dal 3 Novembre 2016 sul sito ULULE. Il finanziamento è destinato a coprire le spese di stampa, di spedizione e la retribuzione degli artisti.

I 16 poster saranno stampati fronte/retro in formato 30×40 cm. Da un lato ammirate l’illustrazione, dall’altro leggete il fumetto! Di seguito un’anteprima di poster e frammenti delle tavole.

L’antologia Metamorphoses raccoglierà tutti i 16 miti. Albo in formato A4 (21 × 29,7 cm), 40 pagine a colori, sovra-copertina in serigrafia.

Oltre ai Poster e all’Antologia, Martoz, Rita Petruccioli e il Pistrice hanno deciso di aiutare in modo particolare il progetto mettendo in vendita dei disegni originali!

Di seguito gli autori coinvolti e i miti che hanno rappresentato:

Francesco Guarnaccia – Narcissus et Echo
Davide Saraceno – Minerva et Aracne
Pistrice – Cygnus et Leda
Tommy Gun Moretti – Apollo et Marsia
Marino Neri – Hermaphroditus
Andrea Chronopoulos – Pygmalion
Anna Deflorian – Latona et Niobe
Cristina Portolano – Pan et Syrinx
Giulio Castagnaro – Dedalo et Icaro
Martoz – Apollo et Dafne
Alessandro Ripane – Sibylla Cumaea
Lois – Venus et Adonis
AkaB – Orpheus et Eurydice
La Came – Diana et Actaeon
Lucio Villani – Cadmo et Armonia
Rita Petruccioli – Medea