L’autore di Piccoli Brividi scriverà una serie di Man-Thing per Marvel Comics

Man-Thing, un mostro delle paludi che ha debuttato nei fumetti Marvel nel 1971, tornerà protagonista di una miniserie a marzo 2017. A scriverla sarà il settantatreenne R.L. Stine, noto per aver creato la serie horror per ragazzi Piccoli Brividi.

man-thing stine

Questa nuova storia di Man-Thing, con copertine di Tyler Crook e disegni di German Peralta e Daniel Johnson, sarà ispirata dai fumetti horror degli anni Cinquanta come Tales From the Crypt. Nonostante si tratti di una storia dell’orrore, Stine ha detto al New York Times che ha intenzione di inserire anche un po’ di comicità.

Ogni numero della miniserie conterrà anche una storia breve sempre scritta da Stine ma disegnata da autori diversi. Inoltre, rispetto al passato, in questo nuovo racconto Man-Thing non sarà muto: «parla e sa essere davvero sarcastico», ha detto Stine.

Nel primo numero Man-Thing si aggirerà per le strade di Burbank, in California, chiedendosi perché non è protagonista di un film importante.

man-thing stine

man-thing stine

man-thing stine