Il Topolino di Tebo vince il Prix Jeunesse di Angoulême 2017

In attesa della cerimonia principale di sabato sera, al 44° Festival International de la Bande Dessinée d’Angoulême è stato assegnato il Prix Jeunesse, dedicato al fumetto per i più piccoli. Il vincitore è stato Tebo con il suo La Jeunesse de Mickey, con protagonista Topolino, pubblicato in Francia da Glénat (QUI un po’ di pagine in anteprima).

Leggi anche: Cosey vince il Grand Prix di Angoulême 2017

La giuria che ha assegnato il premio era composta da bambini e presieduta da Benjamin Renner, vincitore del premio nel 2016. Tebo – nome d’arte di Frédéric Thébault –, classe 1972, è tra i più apprezzati autori umoristici della bande dessinée contemporanea e disegnatore, tra le altre cose, della serie Captain Biceps su testi di Zep, il creatore di Titeuf. Insieme a  Yoann, Cyril Pedrosa, Julien Neel, Guillaume Bianco e Alfred dal 2011 fa parte del gruppo L’atelier Mastodonte creato da Lewis Trondheim.