News Anteprime Un po' di pagine dal libro di tributo a Katsuhiro Otomo

Un po’ di pagine dal libro di tributo a Katsuhiro Otomo

A marzo, negli Stati Uniti, sarà distribuito un volume di Kodansha Comics contenente gli omaggi realizzati da 80 autori internazionali a Katsuhiro Otomo, in occasione di una mostra tenutasi nel 2015 a Parigi.

All’interno di Otomo: A Global Tribute to the Mind Behind Akira – del quale vi abbiamo già parlato QUI – saranno contenute opere sia viste in mostra che inedite, di autori come i giapponesi Daisuke Igarashi, Masakazu Katsura, Taiyo Matsumoto, Tsutomu Nihei, Masamune Shirow, Jiro Taniguchi e Naoki Urasawa, l’americano Stan Sakai, i francesi Matthieu Bonhomme e François Boucq e gli italiani Tanino Liberatore, Sara Pichelli, Manuele Fior, Lorenzo “LRNZ” Ceccotti, Luigi Critone e Lucio Villani.

Di seguito, vi offriamo una selezione di disegni contenuti all’interno del libro, presentati dai siti americani io9 e Newsarama.

Leggi anche: Viva il Ciclissimo! La passione (disegnata) di Katsuhiro Otomo per il Giro d’Italia

katsuhiro otomo tributo hanuka
Asaf Hanuka

katsuhiro otomo tributo bricot
Aleksi Bricot

katsuhiro otomo tributo sakai
Stan Sakai

katsuhiro otomo tributo takeya
Takayuki Takeya

katsuhiro otomo tributo yoshida
Akihiko Yoshida

katsuhiro otomo tributo pichelli
Sara Pichelli

Seguici sui social

52,771FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,825FollowerSegui

Ultimi articoli

wonder woman dead earth

Il fumetto di Wonder Woman scritto e disegnato da Daniel Warren Johnson

Il fumettista statunitense Daniel Warren Johnson sarà l'autore di una storia di Wonder Woman per la linea Black Label di DC Comics.
new york times

La classifica dei fumetti più venduti del New York Times di ottobre 2019

Il New York Times ha pubblicato la classifica dei fumetti più venduti di ottobre 2019, che conferma il trend del fumetto per ragazzi.
fumettibrutti p la mia adolescenza trans

Il sesso non binario di Yole Signorelli, in un fumetto un po’ binario

Yole Signorelli è tra i nuovi volti del fumetto italiano e il suo "P. la mia adolescenza trans" è un memoir che non lascia spazio all'immaginazione.