News "Jonathan" di Cosey in edicola con Gazzetta dello Sport

“Jonathan” di Cosey in edicola con Gazzetta dello Sport

Gazzetta dello Sport, in collaborazione con Nona Arte, continuano a proporre in edicola i grandi classici del fumetto franco-belga. Uno dei prossimi progetti è la riedizione di Jonathan, personaggio creato dal fumettista svizzero Bernard Cosendai, meglio conosciuto con il nome d’arte di Cosey, già vincitore del Grand Prix ad Angoulême 2017, il più prestigioso dei riconoscimenti alla carriera.

jonathan cosey

Si tratta di una proposta molto interessante perché in Italia la serie è stata pubblicata in maniera saltuaria negli anni Ottanta e rimane in gran parte inedita. Inoltre, il fumetto è tra i più importanti realizzati da Cosey in quasi cinquant’anni di produzione.

Jonathan sarà pubblicato in otto volumi all’interno della Collana Avventura in allegato a Gazzetta e Corriere, attualmente giunta al numero 67 con il quarto albo di Ramiro, un fumetto di Jacques Stoquart e William Vance.

Il primo albo di Jonathan sarà il numero 72 della Collana Avventura e verrà distribuito in edicola il 10 maggio al prezzo di 3,99 euro. I seguenti sette volumi verranno distribuiti con cadenza settimanale sempre al prezzo di 3,99 euro cadauno. In tutto, le storie di Jonathan sono 16 e sono lunghe 46 pagine. L’edizione di Gazzetta dovrebbe quindi proporne due a volume ed essere integrale.

jonathan cosey

Il fumetto ha debuttato sulle pagine della rivista Tintin nel 1975. Dopo nove storie serializzate sulla rivista, dal 1985, con l’uscita di Oncle Howard est de retour, Cosey passa a pubblicare le avventure del personaggio direttamente in volume per Le Lombard. La più recente storia di Jonathan, che Cosey ha detto potrebbe anche essere l’ultima, è stata pubblicata nel 2013.

Jonathan è un classico fumetto d’avventura di scuola franco-belga, che narra le vicende e i viaggi del personaggio omonimo, amante dello sci e del motocross, le cui fattezze ricalcano quelle del proprio autore. Le sue storie sono in gran parte ambientate in Asia, India, Nepal e in particolare in Tibet, dove il personaggio si reca con l’intenzione di ritrovare un amore perduto.

Il fumetto è caratterizzato dal segno pulito e preciso dell’autore. Le tavole hanno una costruzione spesso ricercata, la narrazione è asciutta e solitamente contraddistinta da dialoghi e balloon riflessivi e testi per lo più essenziali. Grande protagonista della pagina è il disegno, dal forte impatto visivo ed emotivo, con cui Cosey si impegna a ricreare i magnifici scenari naturali in cui si muove il suo personaggio.

jonathan cosey

Seguici sui social

52,919FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,877FollowerSegui

Ultimi articoli

“La vedova bianca” di Fran, un reality per fumettisti

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "La vedova bianca", graphic novel di esordio di Fran De Martino, vignettista per Fanpage.it e L’Espresso.
frank miller lynn varley

Frank Miller fa causa all’ex moglie, accusata di avergli rubato dei disegni

La causa verterebbe su alcuni disegni preliminari di Frank Miller, che l'ex moglie Lynn Valery avrebbe preso di nascosto prima del loro divorzio.
donald trump teschio rosso

L’account Twitter che trasforma Trump in un cattivo dei fumetti Marvel

"President Supervillain" è diventato popolare prendendo discorsi di Donald Trump e mettendoli in bocca al Teschio Rosso, il nemico di Capitan America.