Il programma del Porte Aperte Festival 2017 a Cremona

Dal 30 giugno al 2 luglio prossimo si terrà a Cremona la seconda edizione del Porte Aperte Festival, promosso dall’omonima Associazione Culturale, in stretta collaborazione con il Centro Fumetto “Andrea Pazienza” e col sostegno del Comune di Cremona.

porte aperte festival 2017 creamona

Ingresso gratuito agli oltre 70 eventi: concerti, performance, incontri con disegnatori e autori di fumetti, scrittori e giornalisti, reading letterari, mostre, workshop, street art, edicole creative, una tavola rotonda sull’editoria, oltre ad aperitivi con gli autori, jam session, visite guidate ad emergenze dell’arte e dell’architettura cremonese, rassegne di film, spazi di animazione per i bambini, artisti di strada che accompagneranno gli spostamenti del pubblico da un appuntamento all’altro.

Di seguito la selezione degli eventi dedicati al fumetto.

MOSTRE

Palazzo Comunale – Sala Alabardieri

Il mito di orfeo a fumetti

Palazzo Comunale – Sala Alabardieri – Da lunedì a sabato ore 9.00/18.00, domenica e festivi ore 10.00/17.00. L’esposizione rimarrà aperta sino al 9 luglio.

Il mito di Orfeo è uno dei miti più antichi e suggestivi della nostra cultura, un mito ritornato di attualità a Cremona grazie al 450esimo delle celebrazioni monteverdiane. Infatti il divin Claudio ha ottenuto la sua definitiva consacrazione proprio mettendo in scena l’Orfeo e inaugurando così la nuova pratica del recitar cantando. Ecco allora che a completare idealmente questo specifico tema arriva l’allestimento curato del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” e dedicato a tre fumetti diversissimi tra loro, che hanno rivisitato proprio l’eterno mito di Orfeo. Attraverso una selezione di riproduzioni, ritroviamo le pagine del “Poema a fumetti” di Dino Buzzati, “La canzone di Orfeo” appartenente alla serie di Sandman scritta da Neil Gaiman (Coraline, tra le sue opere più famose) e alcune pagine provenienti dal fumetto giapponese dei Cavalieri dello Zodiaco. In ognuno di questi lavori ritroviamo i temi caratteristici, rivisti con originalità dai vari autori.

SPETTACOLI

22:30 Bastioni di Porta Mosa – palco centrale

Sull’acqua, improvvisazioni e pennelli.

Concerto disegnato per 1 illustratore e 3 musicisti, di e con ALESSANDRO SANNA (illustrazioni dal vivo).

Una performance per immagini create e proiettate live su schermo gigante con musica dal vivo sul tema dell’acqua. L’acqua dei fiumi, l’acqua dei paesaggi, raccontata attraverso pennelli e colori a loro volta fatti di acqua. La magia della musica insieme allo stupore che suscita il disegno per uno spettacolo memorabile.

INCONTRI E LABORATORI

Venerdì 30 giugno 2017

11:00 – Piazza Stradivari

Stra-ordinario: nuovi sguardi del quotidiano. Letture di Matteo Bonanni su vita e opere dello scrittore e vignettista Giovanni Guareschi. Illustrazioni dal vivo del fumettista Marcello Moledda.

17:30 – Largo Boccaccino

“Il vermo: un libro pieghevole lungo 20 metri”. Incontro con l’autore Peppo Bianchessi, che ha illustrato il testo di Aidan Chambers. In collaborazione con Libreria Timpetill

20:00 – Bastioni di Porta Mosa – spazio bimbi

Costruiamo il libro più lungo del mondo. Laboratorio per bambini (5-12 anni), conduce Peppo Bianchessi.

Sabato 1 luglio

11:00 – Giardini di via Amidani

“Il manuale dell’idiota digitale”. Incontro con l’autore Diego Cajelli e il disegnatore Daw. Conduce Associazione Controtempo.

14:00 – Ex Chiesa di S. Benedetto – Via dei Mille, 20

“Il giorno più bello” / “Le coincidenze dell’estate”. Incontro con l’autrice fumettista Mabel Morri e lo scrittore Massimo Canuti.

16:00 – Ex Chiesa di S. Benedetto – Via dei Mille, 20

“Mercurio Loi” (Ed. Sergio Bonelli).  Incontro con gli autori della serie, Matteo Mosca, Onofrio Catacchio e Sergio Gerasi. 

19:30 – Piazza Stradivari

Aperitivo con Sakka (fumettista e illustratrice).

20:00 – Bastioni di Porta Mosa – spazio bimbi

Naturalisti con la matita. Laboratorio per bambini (5-12 anni). Conduce Geena Forrest (autrice di “Sei zampe e poco più” Ed. Topipittori).

21:00 Bastioni di Porta Mosa – palco centrale

“Lercio. Lo sporco che fa notizia. Il libro”. Incontro con gli autori del giornale web satirico.

Domenica 2 luglio 2017

10:00  – Cortile di Palazzo Grasselli

“Misdirection, amicizie e incomprensioni ai tempi di Whatsapp”. Incontro con l’autrice Lucia Biagi. Conduce Elena Previ.

14:00 – Piazza Roma

“Noumeno, un thriller politico e quantistico” (Ed. Shockdom) incontro con gli autori Lucio Staiano e Vincenzo Balzano. Conduce Andrea Brusoni.

19:00 – Ex Chiesa del Foppone – via del Foppone

“Primo Levi” (Ed. Becco Giallo). Incontro con gli autori della Graphic Novel, Matteo Mastragostino e Alessandro Ranghiasci.

17:30 – Centro Commerciale Cremona Po

Francesca Follini presenta Fumetti al Centro. Personaggi e ministorie in digitale dal vivo.