Le variant cover di Marvel Comics ispirate ai classici della musica rock

Dopo le variant a tema hip-hop – accusate di troppa ruffianeria –, in autunno Marvel Comics si darà al rock, con una nuova serie di copertine alternative ispirate a quelle di grandi classici della musica, dai Clash ai Nirvana.

La casa editrice ha presentato le prime quattro di queste copertine: Guardians of the Galaxy #9 di Nathan Fairbairn (ispirata a Nevermind dei Nirvana), Inhumans: Once and Future Kings #2 di Damion Scott (Appetite for Destruction dei Guns N’ Roses), Mighty Thor #23 di Marco Rudy (London Calling dei Clash) e X-Men Blue #11 di Daniel Acuna (Parallel Lines dei Blondie).

rock variant cover

rock variant cover

rock variant cover

rock variant cover