Le prime immagini di “Batman: White Knight” di Sean Gordon Murphy

Circa un anno fa, Sean Gordon Murphy, autore di Punk Rock Jesus per la Vertigo e disegnatore di Tokyo Ghost per Image Comics, aveva annunciato di essere al lavoro su due storie di Batman. Se la prima è apparsa sulla collana All-Star Batman sceneggiata da Scott Snyder, la seconda sarà interamente realizzata da Murphy e sarà pubblicata negli Stati Uniti da DC Comics a partire dal 4 ottobre.

Ambientata in un universo alternativo, la miniserie si intitolerà Batman: White Knight e presenterà un insolito capovolgimento di ruoli tra l’Uomo Pipistrello e la sua nemesi più famosa, il Joker. Il “Cavaliere Bianco” del titolo sarà proprio quest’ultimo, impegnato nel ruolo dell’eroe per proteggere Gotham City dalle macchinazioni malvagie di Bruce Wayne.

batman white knight

È lo stesso Murphy a presentare il proprio fumetto:

Il mio obiettivo principale è stato quello di cancellare i tropi fumettistici e allo stesso tempo trasformare Ghotham da una città dei fumetti in una reale, una città che ha a che fare con qualsiasi cosa, da Black Lives Matter fino al crescente gap salariale. Invece di scrivere un fumetto sul gap salariale, però, ho fornito queste idee al Joker, che guida una specie di guerra mediatica contro l’elite di Gotham, convincendo le persone con le sue osservazioni e la sua potente retorica.

[…] Sappiamo che il Joker è un genio, sappiamo che è implacabile e sappiamo che può raggirare le folle, quindi perché non renderlo un politico? Frank Miller l’ha modellato sulle sembianze di David Bowie. Chris Nolan ce l’ha mostrato come un sociopatico dotato di autocontrollo. Io vedo il Joker come Don Draper.

Di seguito, le prime tavole mostrate (ancora da colorare e letterare) di White Knight.

batman white knight

batman white knight