Il romanzo “Mani nude” di Paola Barbato diventa un fumetto

Mani nude, romanzo noir di Paola Barbato vincitore nel 2008 del premio Scerbanenco, diventerà un fumetto, pubblicato da Sergio Bonelli Editore in occasione di Lucca Comics and Games 2017.

Ambientato nel mondo delle lotte clandestine, il romanzo sarà adattato a fumetti dalla stessa Barbato – già sceneggiatrice di Dylan Dog, oltre che della miniserie Ut – e dai disegnatori Paolo Armitano e Davide Furnò, in precedenza al lavoro su Cassidy e Saguaro.

mani nude fumetto

Il libro, un brossurato di 304 pagine in bianco e nero e in formato 18,5×25 cm (al prezzo di 22 euro), sarà disponibile in anteprima a Lucca Comics and Games, dall’1 al 5 novembre 2017, per poi essere distribuito in librerie e fumetterie.

Nell’annunciare il progetto, la casa editrice ha mostrato anche alcune pagine in anteprima del volume, che vi riportiamo di seguito.

mani nude fumetto

 

mani nude fumetto

mani nude fumetto

mani nude fumetto