Le prime pagine di “Marvel Legacy”

Il prossimo 27 settembre Marvel Comics pubblicherà negli Stati Uniti l’anticipato e atteso one-shot Marvel Legacy, che darà il via al nuovo progetto editoriale dell’editore.

marvel legacy avengers

Al centro dell’iniziativa ci saranno nuovi cicli di storie e, soprattutto, il ritorno alla numerazione originale di oltre 50 testate, che annullerà le recenti (e innumerevoli) ripartenze da 1.

Legacy coinvolgerà la maggior parte dei personaggi dell’universo narrativo Marvel, facendo definitivamente convivere i personaggi “vecchi” con i “nuovi”, da Spider-Man a Squirrel Girl, da America Chavez a Iron Man, da Captain America a Ironheart, riportando in vita alcuni eroi che mancavano da tempo.

Secondo le parole dell’Editor-in-Chief Axel Alonso, i fan si devono aspettare grandi cose e, soprattutto, una rivelazione che «probabilmente romperà internet».

In un’anteprima diffusa tramite i siti CBR ed Entertainment Weekly, Marvel Comics ha mostrato le prime pagine di Marvel Legacy, che tra le altre cose avrà anche un’edizione con copertina variant realizzata da Alex Ross.

marvel legacy

marvel legacy

marvel legacy

marvel legacy

marvel legacy anteprima

marvel legacy anteprima

marvel legacy anteprima

L’albo, scritto da Jason Aaron (Doctor StrangeThorSouthern Bastards) e disegnato da Esad Ribic (Secret Wars,Thor), conta 50 pagine e racconta cosa sta succedendo ai supereroi Marvel dopo i fatti di Secret Empire e Generations, dal destino di Capitan America e quello che resta dei Fantastici Quattro. Inoltre, la storia introdurrà gli Avengers dell’anno 1.000.000 a.C.

Questo nuovo gruppo di Vendicatori è composto da Odino, Iron Fist, Star Brand, Ghost Rider, Fenice, Agamotto e Pantera Nera, gli antenati dei personaggi che conosciamo oggi. Secondo quanto comunicato della casa editrice, questi personaggi compongono la «prima» formazione di supereroi Marvel e la storia racconterà le origini dell’universo narrativo della casa editrice.

«Marvel Legacy #1 non è semplicemente una lezione di storia», ha dichiarato Tom Brevoort, vice presidente e editor esecutivo di Marvel Comics. «Piuttosto, è l’inizio di un fiume di misteri, segreti e rivelazioni che riverberanno per tutto l’Universo Marvel nelle settimane e nei mesi che verranno».