Il nuovo fumetto di Robert Kirkman sarà disegnato (e colorato) da autori italiani

Durante il New York Comic Con in corso in questi giorni, Robert Kirkman ha annunciato una nuova serie che esordirà negli Stati Uniti il 7 marzo 2018, il cui titolo sarà Oblivion Song.

Pubblicata dall’etichetta SkyBound di Image Comics, la testata sarà disegnata dall’italiano Lorenzo De Felici, noto in Italia soprattutto per il suo lavoro come colorista su Orfani di Sergio Bonelli Editore e come disegnatore per alcuni fumetti prodotti in Francia. I colori saranno invece realizzati da Annalisa Leoni, anche lei passata da Orfani.

oblivion song robert kirkman

Ad agosto, SkyBound aveva annunciato che lo stesso De Felici avrebbe disegnato tutte le variant cover degli albi di settembre e aveva anticipato che si sarebbe occupato anche di una nuova serie.

Dalle atmosfere post-apocalittiche, Oblivion Song sarà ambientata in una Philadelphia diventata possedimento di una dimensione alternativa chiamata Oblivion, che prende in prigionia circa 300.000 dei suoi cittadini. Dopo anni di tentativi per mezzo di un’organizzazione  appositamente creata, il governo americano rinuncia a salvarli, ma Nathan Cole – un ex agente di tale agenzia – continua nella sua missione.

«Volevo fare qualcosa che in un certo senso fosse apocalitta, ma anche no», ha raccontato Kirkman, che a novembre sarà per la prima volta in Italia. «Mi piace pensare che abbiamo creato un nuovo genere adiacente all’apocalittico. […] Cioè, non è horror, non ci sono supereroi, è di certo vicino alla fantascienza, ma credo che sia una storia fantascientifica in qualche modo unica, quindi ne sono molto entusiasta.»

Di seguito, otto pagine in anteprima del primo albo.

Lo stesso Kirkman ha poi anche presentato un video trailer della serie.

https://www.youtube.com/watch?v=DypwJBINLyk