Rubriche Radar Radar. 14 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Radar. 14 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Luna del mattino (Coconino Press). A sette anni dal suo primo graphic novel, Francesco Cattani torna in libreria con una storia di oltre 300 pagine incentrata sulle vicende di un gruppo di ragazzi. Sullo sfondo di un’indefinita provincia Italiana e durante l’inverno più caldo di sempre, le vite dei giovani si incontrano e si allontanano in una spirale di eventi destinata a degenerare.

lunadelmattino

Trash Market (Oblomov Edizioni). Il volume raccoglie una selezione di racconti di Tadao Tsuge, già conosciuto in Italia per La mia vita in barca (Coconino Press). Le storie qui presenti mostrano alcuni dei migliori lavori giovanili dell’autore, tra fine Sessanta e inizio Settanta. Sono storie intense, che rasentano il neo realismo, raccontando il Giappone del primo e tardo Dopoguerra.

Memorabilia (Oblomov Edizioni). Un viaggio onirico e “obliquo”, come ci ha abituato Ponchione col suo stile surreale. Memorabilia celebra e racconta alcuni grandi dei comics (Steve Ditko, Jack Kirby, Wally Wood, Will Eisner e Richard Corben) fondendo realtà e immaginario, affascinando il lettore con profonda passione.

Dragonero Adventures n. 1 (Sergio Bonelli Editore). Esordisce in edicola la linea “young” di Bonelli con la versione giovanile di Dragonero. Spillato, patinato e poco più basso di un comic book, questo albo è sceneggiato da Luca Enoch e disegnato da Riccardo Crosa, che ha realizzato anche il character design dell’intera serie (utile anche per la serie animata in fase di lavorazione, della quale a Lucca Comics and Games è stato mostrato il primo trailer).

Secret Empire n. 0 (Panini Comics). Arriva anche in Italia il più recente megacrossover di Marvel Comics, quel Secret Empire scritto da Nick Spencer (e disegnato da numerosi disegnatori, tra i quali anche l’italiano Andrea Sorrentino) che ha visto un Capitan America a capo dell’Hydra come avversario degli eroi.

Nomen Omen vol. 1 (Panini Comics). Il primo numero di una nuova produzione originale Panini, realizzato da Marco B. Bucci e Jacopo Camagni. È un fantasy ambientato a New York che racconta la storia di Rebecca “Becky” Kuma, una giovane ragazza affetta da acromatopsia. Becky non può vedere i colori, ma questo non le impedisce di scattare foto e postarle sul proprio profilo InstagramNella notte del suo ventunesimo compleanno, Rebecca scoprirà che esiste un mondo di creature antiche e potenti che vive in perfetto equilibrio con il nostro. Cosa accadrebbe se questo equilibrio venisse improvvisamente turbato?

C’è spazio per tutti (Panini Comics). Si tratta del nuovo progetto di Leo Ortolani, con un Rat-Man lanciato nello spazio. Il volume è stato realizzato in collaborazione con A.S.I. (Agenzia Spaziale Italiana) e E.S.A. (European Space Agency). Il nostro Andrea Antonazzo ne ha parlato qui.

Don Rosa Library n. 1 (Panini Comics). Una raccolta cronologica e integrale di tutti i lavori con i personaggi di Walt Disney realizzati nel corso della sua carriera da Don Rosa, l’autore della Saga di Paperon de’ Paperoni.

Batman/Superman/Wonder Woman: La trilogia espressionista (RW Lion). Tra la fine degli anni Novanta e i primi Duemila, in collaborazione con gli sceneggiatori Randy e Jean-Marc Lofficier, Ted McKeever (Metropol) realizzò tre albi speciali dedicati agli eroi principali di DC Comics, calandoli in contesti da film espressionisti dei primi del Novecento. Batman divenne così il Nosferatu di Friedrich Murnau, Superman fu calato nel mondo del Metropolis di Fritz Lang e Wonder Woman ricalcava L’angelo azzurro di Josef von Sternberg, con Marlene Dietrich come protagonista. Introvabili da tempo in Italia, RW Lion li raccoglie per la prima volta in un un volume unico.

Tekkon Kinkreet Omnibus (J-Pop). L’opera più apprezzata a livello mondiale di uno dei mangaka contemporanei di maggior rilievo (ospite all’ultima edizione di Lucca Comics & Games). È un manga che con sperimentazione e audacia racconta l’infanzia in un contesto futuristico deviato e distopico, metafora costante delle difficoltà di affrontare la crescita. QUI un profilo dell’autore.

Green Valley n. 1 (saldaPress). Pubblicato negli Stati Uniti dalla SkyBound di Robert KirkmanGreen Valley è una serie fantasy in 9 albi sceneggiata da Max Landis, figlio del leggendario regista John nonché autore di una delle più belle storie di Superman degli ultimi anni, Alieno americano. Ai disegni, invece, troviamo l’italiano Giuseppe Camuncoli.

Il libro sacro (Logos Edizioni). Nicolas Arispe reinterpreta alcuni episodi dell’Antico Testamento immaginandoli in contesti apocalittici e per immaginifici, con animali antropomorfi come protagonisti, immersi in scenari desolati. Tra fumetto e illustrazione, il libro dell’autore argentino è un lavoro profondamente ispirato.

Shangri-La (Mondadori Oscar Ink). Una lunga storia di fantascienza scritta e disegnata dal talentuoso trentenne francese Mathieu Bablet. Racconta di un’umanità costretta a vivere su una stazione spaziale orbitale dopo che la Terra è diventata inabitabile e di una società resa perfetta e controllata da una multinazionale. Il libro, dal formato gigante, si contraddistingue per disegni e colori da urlo.

Linus anno 53 n. 11 (Baldini&Castoldi). Il nuovo numero della storica rivista fondata da Giovanni Gandini nel 1965 si presenta con una splendida copertina disegnata da Manuele Fior, protagonista all’interno anche di un’intervista realizzata dal nostro redattore Valerio Stivè. E poi, articoli, rubriche e fumetti, a partire dalle storiche e immancabili strisce PeanutsDilbertDoonesbury. Qui un’anteprima.

Seguici sui social

53,745FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,124FollowerSegui

Ultimi articoli

Toshio Saeki: tradizione e perversione [NSFW]

Toshio Saeki è stato un artista giapponese che ha creato lavori contraddistinti da un erotismo estremamente perverso e deviato.
sergio toppi nencetti

Tutte le illustrazioni di Sergio Toppi in 2 volumi giganti

In 60 anni di carriera Sergio Toppi ha realizzato migliaia di illustrazioni. Angelo Nencetti le ha collezionate tutte e ora le ha raccolte in due volumi.
walking dead world beyond serie tv

La data di esordio del nuovo spin-off di “The Walking Dead”

Il network americano AMC ha comunicato la data di esordio di "The Walking Dead: World Beyond", il nuovo spin-off della saga televisiva.