Radar. 7 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Blazing Combat (Nona Arte). Scritta da Archie Goodwin negli anni Sessanta, Blazing Combat era una rivista di fumetti che raccontava storie di guerra. Dentro c’erano i disegni di alcune delle migliori matite del periodo, come Alex Toth, John Severin, Wally Wood, Al Williamson e molti altri. Le copertine erano addirittura di Frank Frazetta. Un gran bel recupero. Qui potete leggere una storia intera disegnata da Gene Colan.

Leggi anche: Le 10 migliori serie a fumetti del 2017

Blazing Combat nona arte

Animosity (saldaPress). Una nuova serie di Aftershock Comics, scritta da Marguerite Bennett e disegnata da Rafael De Latorre. Una storia distopica in cui gli animali iniziano a pensare, a parlare e a rivendicare la loro libertà.

Super-Villain Team-Up (Panini Comics). Un omnibus che raccoglie l’intera serie omonima degli anni Settanta (più un paio di altre chicche), in cui i cattivi dell’universo Marvel si univano per storie all’insegna di mazzate clamorose. Tra gli autori coinvolti ci sono Roy Thomas, Steve Englehart e Bill Mantlo.

X-O Manowar nn. 1 e 2 (Star Comics). La ristampa dei primi cicli di storie della nuova serie di X-O Manowar. Un buon punto d’inizio per scoprire l’universo Valiant Comics, del quale qui potete leggere un nutrito approfondimento.

Wolverine: Origini – Edizione definitiva (Panini Comics). Un lussuoso volumone che raccoglie tutte le storie incentrate sulle origini di Wolverine.

Dall’estero:

panic ec comics

EC Archives: Panic vol. 2 (Dark Horse). Il secondo e ultimo volume che termina la raccolta “rimasterizzata” di Panic, storica rivista umoristica di EC Comics nata dalle pagine di MAD Magazine. Dentro ci sono storie realizzate da grandi autori del periodo, come Al Feldstein, Jack Davis, Will Elder, Jack Kamen, Joe Orlando, Basil Wolverton e Wally Wood.

Leggi anche: 50 fumetti da regalare a Natale