News Il racconto di Natale della sirena, di Alessandro Baronciani

Il racconto di Natale della sirena, di Alessandro Baronciani

Raccontiamo il Natale con una storia che comincia e si chiude, come un sogno di Little Nemo. Dopo la neve, le luci e il cinema, qualcosa di magico, qualcosa di intangibile e impossibile da comprendere davvero fino in fondo: l’amore.

Quest’anno vi auguriamo Buon Natale con una storia romantica che si tuffa nelle nostre passioni e attinge da quel senso di smarrimento che ci pervade quando non riusciamo a controllarle. Alessandro Baronciani, autore de Le ragazze nello studio di Munari, ha dato alle stampe un episodio inedito del suo libro più cercato in rete: Come svanire completamente, il suo lavoro più recente che racconta una storia d’amore fatta a pezzi e racchiusa in una scatola.

Il racconto di Natale della sirena è stato autoprodotto in un volumetto di 16 pagine, venduto esclusivamente in pre-ordine online e spedito direttamente a casa degli acquirenti in una busta con una serie di sorprese. Ora non è più possibile comprarlo e Baronciani, assieme a noi, ha deciso di pubblicarlo per Natale proprio qui sul nostro sito.

Buona lettura, dunque – e tanti auguri di Buone Feste, dalla redazione di Fumettologica.

storia di natale baronciani

Seguici sui social

52,996FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,889FollowerSegui

Ultimi articoli

sconosciuto bonelli

Radar. 12 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione. Per preparare un weekend di buone letture.
mia truppi calcutta fumetto

Il fumetto ispirato alla canzone “Mia” di Giovanni Truppi con Calcutta

Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico hanno realizzato un fumetto ispirato alla versione di Mia di Giovanni Truppi reinterpretata assieme a Calcutta.
fumo di china 292

Cosa c’è in “Fumo di China” di novembre 2019

Cosa contiene il numero 292 della rivista di critica e approfondimento sul fumetto Fumo di China in edicola questo novembre.