I fumetti annunciati da Image Comics alla Image Expo 2018

Il 21 febbraio si è tenuta a Portland, in Oregon, l’edizione 2018 della Image Expo, la convention interamente dedicata a Image Comics. Durante l’evento sono stati annunciati oltre 20 nuovi titoli, ad arricchire il parco testate di una casa editrice sempre più presente e rilevante sul mercato statunitense.

Di seguito, i titoli annunciati, in ordine alfabetico – non di importanza – visto che si tratta in ogni caso di autori americani tra i più influenti (e giovani) sulla piazza, oltre a una italiana.

Leggi anche: Il discorso di Eric Stephenson sullo stato di Image e del fumetto americano

Blackbird di Sam Humphries & Jen Bartel. Un moderno fantasy descritto come un incrocio tra Harry Potter e Riverdale. «Blackbird è un lavoro di amore, una storia di formazione e di bella gente che fa cose folli con la magia», ha detto Humphries. La serie debutterà a ottobre 2018.

blackbird


Bloodstrike
 di Michel Fiffe. Mini serie di tre numeri che riparte dove era rimasta la serie originale di Rob Liefeld, introducendola a un nuovo pubblico. Gli albi avranno in appendice storie di Chuck Forsman e Paul Maybury con pin-up di Ed Piskor, Benjamin Marra, Andrew Maclean, e altri. Un progetto molto simile a quanto fatto gli anni scorsi da Brandon Graham con Prophet.

bloodstryke
Crowded di Christopher Sebela, Ted Brandt, Ro Stein e Triona Farrell. Racconta di una piattaforma online chiamata Reapr che permette di finanziare omicidi via crowdfunding. La serie debutterà nell’estate 2018.

crowded
Dead Guy Fan Club di Annie Wu. Nella serie, i fondatori del fan club di una rock star si ritrovano da adulti per indagare la morte del loro eroe. La serie debutterà nell’autunno 2018.

deadguyfan
Dead Rabbit di Gerry Duggan e John McCrea. Racconta di un mercenario costretto a tornare in azione dopo un periodo di ritiro. La serie debutterà nell’estate 2018.

deadrabbit


Death or Glory
 di Rick Remender e Bengal. Un thriller nel selvaggio West americano. La serie debutterà nel maggio 2018.

deathglory

Echolands di J.H. Williams e Haden Blackman. Un fantasy futuristico, tra maghi, golem e giovani alla ricerca del passato. Non è ancora stata comunicata una data d’uscita.

echolands
Farmhand di Rob Guillory. Il disegnatore di Chew scrive e illustra una storia su un contadino che al ritorno dai campi trova i famigliari ad accoglierlo con una brutta sorpresa. La serie debutterà nel luglio 2018.

farmhand
Jook Joint di Tee Franklin e Maria Nguyen. Mini serie horror di cinque numeri che ruota attorno a un bordello-jazz club, includendo tematiche sociali di razzismo e integrazione. Il debutto della serie è previsto a ottobre 2018.

jookjoint

The Last Siege di Landry Q. Walker e Justin Greenwood. Una storia di guerra medievale, ispirata però allo Spaghetti West. La serie debutterà nell’estate 2018.

TheLastSiege

Leviathan di John Layman, Nick Pitarra e Mike Garland. Lo sceneggiatore di Chew torna con una serie in cui un gruppo di millennial fa un rito di magia nera per gioco ritrovandosi a evocare un mostro demoniaco. L’uscita della serie è prevista per l’estate 2018.

leviathan


Todd McFarlane ha annunciato cinque progetti:

La miniserie crossover di Medieval Spawn e Witchblade, la miniserie Spawn Kills Everyone 2; le serie regolari MiserySpawn Sam and Twitch True Detectives (in 8 numeri). QUI maggiori dettagli.

McFarleneExpo5
The Magic Order di Mark Millar e Oliver Coipel. È uno dei titoli legati all’accordo tra Image e Netflix. La storia racconta di un mondo dove non si è mai visto un mostro e il Magic Order, un gruppo di cinque famiglie di maghi, è il motivo per cui si dormono sonni tranquilli. La serie debutterà nell’estate 2018.

Oblivion Song di Robert Kirkman e Lorenzo De Felici, di cui si parla già da qualche mese si parla e il debutto è previsto il 7 marzo.

Proxima Centauri di Farel Dalrymple. Una mini serie sci-fi e psichedelica. Il debutto è previsto per giugno 2018.

proximacentauri
The Red Hook Vol 1: New Brooklyn di Dean Haspiel. È la storia di un ladro che diventa supereroe. Il volume uscirà nel giugno 2018.

redhook


Shangai Red
di Christopher Sebela e Joshua Hixon. Un thriller in cui il personaggio cerca vendetta, ambentato tra Shangai e Portland. Il debutto della serie è previsto a giugno 2018.

shanghaired
Son of Hitler di Anthony Del Col e Jeff McComsey. Un graphic novel che racconta la storia del figlio segreto di Adolf Hitler e di come sia stato la chiave per mettere fine alla Seconda Guerra Mondiale. L’uscita è prevista per maggio 2018.

sonhitler

Unnatural dell’italiana Mirka Andolfo, edizione in lingua inglese della serie Contronatura (pubblicato in Italia da Panini Comics), previsto in uscita a partire da luglio 2018.

unnatural


The Weatherman
di Jody LeHeup ai testi e Nathan Fox ai disegni, con il colorista Dave Stewart all’opera sun un lavoro di fantascienza che racconta di un uomo che vive su Marte accusato di un tentato atto terroristico contro la Terra. 
La serie debutterà nel giugno 2018.

weathermanImage


What’s the Furthest Place from Here?
di Matthew Rosenberg ai testi e Tyler Boss ai disegni, gli autori di 4 Kids Walk Into a Bank. La serie racconta di una banda di punk che si perdono in terre sperdute americane. Il titolo cita probabilmente il verso di una canzone della band Jawbreaker, che però aveva tematiche più sentimentali. 
Il debutto è previsto per novembre 2018.

whatsfurthest