News "Mondoplastica", il nuovo fumetto di Casty via crowdfunding

“Mondoplastica”, il nuovo fumetto di Casty via crowdfunding

Lo scorso 15 febbraio sulla piattaforma Indiegogo è partita la campagna di crowdfunding per il nuovo progetto di Radium, l’etichetta fondata da Alessandro “Doc Manhattan” Apreda e dallo sceneggiatore Matteo Casali: Mondoplastica, un fumetto sceneggiato da Casty (tra gli autori disneyani contemporanei più apprezzati) e disegnato da Ryan Lovelock (Battaglia), con una copertina di Corrado Mastantuono (TopolinoTex).

Leggi anche: Casty. Ovvero: perché leggere Topolino oggi, anche da grandi

mondoplastica casty lovelock radium

Mondoplastica sarà un fumetto avventuroso con un’ambientazione post-apocalittica. Il fumetto è infatti ambientato in un lontano futuro in cui la Terra è stata ricoperta da un batterio artificiale chiamato proprio “mondoplastica”. In questo scenario, due ragazzi di un piccolo villaggio, Uan e Zefir, si ritrovano ad aiutare la principessa Sel, che si ritrova in balia di visioni di un mondo antico basato sulla tecnologia e braccata dagli uomini dei due dispotici re di questo mondo.

«Mondoplastica nasce, e immagino sia piuttosto evidente, dalla mia grande ammirazione per i lavori di Hayao Miyazaki: Conan, Nausicaä, Laputa, giusto per dirne tre», ci ha raccontato Casty. «È una storia che ho scritto parecchi anni fa, e per anni mi sono divertito a modificarla aggiungendovi trame e sottotrame, e a metter giù bozze e schizzi di personaggi, macchinari, città… Non pensavo che l’avrei mai davvero realizzata, fino all’incontro con Alessandro Apreda, a cui il progetto è piaciuto moltissimo e mi ha proposto di farne un graphic novel. A questo punto il lavoro da fare è stato quello di scremare tutto e farla tornare all’origine, ovvero una storia compiuta che potesse essere contenuta in un unico volume autoconclusivo.»

mondoplastica casty lovelock radium
Una tavola di “Mondoplastica”, con i disegni di Ryan Lovelock e i colori dei Tatini

La scelta come disegnatore di Lovelock – che lavora anche come storyboard/concept artist per animazione, videogiochi e pubblicità – è stata compiuta dallo stesso Casty, dietro proposta di Apreda. «Alessandro mi ha mostrato alcune illustrazioni di Ryan e io sono rimasto subito colpito dal suo segno, un tipo di disegno molto istintivo, grezzo, ma nel contempo ricco di dettagli e di atmosfera», ha affermato lo sceneggiatore. «Non ho avuto alcun dubbio sul fatto che fosse perfetto per illustrare il mondo visionario, fatto di tecnologia decadente, in cui è ambientato Mondoplastica. I disegni che ha realizzato finora sono fantastici.»

Sul suo personaggio preferito della storia, Casty ha le idee chiare: «Ogni personaggio ha una sua storia e delle caratteristiche che mi piacciono… perfino i cattivi hanno le loro motivazioni, e la corsara Murena è sicuramente una ragazza affascinante e ambigua. La mia preferita però resta Sel, la ragazza “dal potere misterioso”, fragile e piena di dubbi ma nel contempo molto determinata, tanto che spesso è lei a trarre d’impiccio quelli che dovrebbero essere i suoi “scudieri”, ovvero Uan e Zefir».

mondoplastica casty lovelock radium
Gli studi di Lovelock per la corsara Murena, tra i principali protagonisti della storia

A differenza dei precedenti progetti di Radium come Rim City e The Shadow Planet, usciti in prima battuta sotto forma di albi mensili, Mondoplastica sarà pubblicato direttamente in un volume unico di 80 pagine a colori. Sul sito ufficiale del crowdfunding sono a disposizione numerosi perk – dai 9 euro in su – comprendenti vari gadget, come una t-shirt, una tavola originale o una scultura realizzata a mano di uno dei personaggi.

Seguici sui social

53,905FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,183FollowerSegui

Ultimi articoli

fumo di china 294 gennaio 2020

Cosa c’è in “Fumo di China” di gennaio 2020

Cosa contiene il numero 294 della rivista di critica e approfondimento sul fumetto Fumo di China in edicola a gennaio 2020.

Gipi è il guest of honour 2020 di Lucca Comics & Games al Festival...

Lucca Comics & Games ha annunciato che Gipi sarà il Lucca Guest of Honour al festival d'Angoulême (30 gennaio - 2 febbraio).

“Trame Libere, cinque storie su Lee Miller”: dai salotti della moda al fronte di...

“Trame Libere, cinque storie su Lee Miller” di Elonora Antonioni racconta a fumetti la vita della fotografa e modella icona del surrelaismo.