Gli animali visti da Sergio Toppi

Nicola Pesce Editore continua la pubblicazione della collana dedicata alle opere di Sergio Toppi. Dopo Sharaz-de, e Blues, il nuovo volume si intitola Bestiario e raccoglie una serie di illustrazioni dedicate al tema degli animali e del rapporto dell’uomo con la natura.

sergio toppi bestiario

Il libro presenta molte illustrazioni inedite e comprende un’introduzione dello stesso Toppi e diversi testi critici. «Gli animali sono, per un disegnatore, un soggetto molto gratificante», scriveva Toppi. «Vi sono forme davvero interessanti di cui appropriarsi e quando, per di più, si prova una forte simpatia, il soggetto diventa pienamente coinvolgente. Nasce un’istanza d’identificazione, ci si sente vicini a ciò che ci somiglia, anche se non tutto il mondo animale è ugualmente appassionante – ad esempio, mi è più difficile provare un profondo interesse per un ragno! Non amo molto gli insetti perché rappresentano, per così dire, un universo che ci è completamente estraneo: sono alieni. Tanto per morfologia quanto per comportamento».

Il volume, in distribuzione dall’8 marzo, è un cartonato di 160 pagine in bianco e nero e a colori dal costo di 19,90 euro. Di seguito alcune pagine in anteprima:

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario

 

sergio toppi bestiario