News Il fumetto al Festival del giornalismo di Ronchi

Il fumetto al Festival del giornalismo di Ronchi

Il Festival del Giornalismo a Ronchi dei Legionari (Trieste), tra i principali eventi della stagione estiva dedicati al mondo dell’informazione nel Nord Est, dedica quest’anno un’attenzione speciale al fumetto.

festival giornalismo ronchi 2018 fumetto

Dal 5 al 9 giugno, la manifestazione, giunta alla quarta edizione, propone diverse mostre e incontri dedicati al rapporto tra mondo del giornalismo e pubblico delle notizie, con ospiti quali Antonio Caprarica, Marco Tarquinio, Emanuela Bonchino e numerosi altri giornalisti.

Da quest’anno, inoltre, il festival inaugura un premio dedicato a Daphne Caruana Galizia, la giornalista maltese uccisa in un attentato nell’ottobre 2017, destinato a un operatore del mondo dell’informazione che si sia distinto con le sue inchieste e ricerche, in Italia o all’estero, mettendo a repentaglio la propria vita o quella della propria famiglia.

Il fumetto, e in particolare il filone del graphic journalism, sarà uno dei temi portanti dell’edizione 2018. L’ospite principale è Vittorio Giardino, che terrà una serie di incontri sul fumetto e presenterà Il libraio di Praga, parte conclusiva della trilogia dedicata a Jonas Fink da poco raccolta in volume da Rizzoli Lizard. I fumettisti Claudio Calia, Gianluca Costantini ed Elettra Stamboulis, invece, terranno una discussione sull’evoluzione e le dinamiche del graphic journalism.

Di seguito gli eventi nel dettaglio:

Mercoledì 6 giugno 2018, ore 18.00 – Auditorium comunale di Ronchi dei Legionari
Incontro con Vittorio Giardino, “La memoria sbiadita della frontiera. Il libraio di Praga”. L’autore affronterà nell’occasione i temi a lui più cari: il racconto per immagini, l’impegno documentaristico, approfondendo contemporaneamente i fatti storici e le tematiche che hanno dato spunto alle storie narrate. Il contesto in cui si sviluppano le narrazioni di Giardino sono le principali vicende del Novecento: l’antisemitismo, la Guerra di Spagna, la Primavera di Praga, gli Anni di Piombo. I suoi lavori, sempre sorretti da sceneggiature letterarie e dialoghi colti, sono caratterizzati da un disegno che rielabora la tradizione della linea chiara franco-belga, di cui Giardino è in Italia forse il principale esponente.

In collaborazione con il Festival, Vittorio Giardino sarà anche ospite giovedì 7 giugno, alle ore 18.00, della Libreria Lovat di Trieste (Viale XX settembre, 20). L’incontro porterà a conclusione i temi trattati con l’autore nella giornata del 6 giugno, permettendo, nell’idea degli organizzatori, di garantire al pubblico una disamina approfondita dell’autore e del suo testo, affrontata sotto punti di vista molteplici. Se a Ronchi dei Legionari verranno approfondite le vicende storiche e politiche correlate alla trama del testo, a Trieste verrà approfondita l’attività quarantennale dell’autore nel panorama del fumetto internazionale, approfondendo la costruzione del suo ultimo lavoro. I due incontri costituiranno di fatto un incontro unico, a beneficio della narrazione attenta e speculativa dell’autore.

Venerdì 8 giugno 2018, ore 18.30 – Piazzetta Francesco Giuseppe
Incontro con Claudio Calia, Gianluca Costantini, Elettra Stamboulis: “La rappresentazione illustrata dei fatti: l’esperienza del graphic journalism italiano”. Durante la conversazione a più voci verranno richiamate le esperienze nazionali e internazionali degli autori, tradottesi tra l’altro nella collaborazione con le principali testate giornalistiche. A moderare l’incontro sarà Matteo Stefanelli, direttore di Fumettologica ed esperto di comunicazione.

Seguici sui social

53,840FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,167FollowerSegui

Ultimi articoli

I disegni preparatori di “Conan il ragazzo del futuro”

L'anime Conan il ragazzo del futuro è stato tra i primi lavori di successo del regista giapponese Hayao Miyazaki, qui ci sono alcuni disegni preparatori.
alfredo castelli mille lire fumetto

Il fumetto di Alfredo Castelli fatto con le fotocopie delle mille lire

Il sogno del musicista - Un’opera da mille lire è un fumetto di Alfredo Castelli realizzato con dettagli fotocopiati di una banconota da mille lire.
boys dear becky fumetto garth ennis

“The Boys” di Garth Ennis torna con una nuova serie a fumetti

Garth Ennis è al lavoro su una nuova miniserie spin-off di "The Boys", che sarà ambientato prima della serie originaria conclusasi nel 2012.