Comics Per DC Comics Superman è un rifugiato

Per DC Comics Superman è un rifugiato

Il 20 giugno ricorreva la Giornata mondiale del rifugiato e l’editore americano DC Comics ha celebrato l’evento con un tweet incentrato sul proprio personaggio più famoso: Superman.

Leggi anche: 80 anni di Superman in 8 disegnatori

«Superman si batte per ciò che è giusto. Sapevate che è anche un rifugiato?» riferisce il messaggio della casa editrice. Secondo le origini del personaggio, Kal-El arrivò sulla Terra ancora neonato dopo che i genitori lo avevano messo su un razzo per salvarlo dall’esplosione del loro pianeta Krypton.

Oltre a celebrare la ricorrenza in onore dei rifugiati, il tweet di DC Comics rappresenta una precisa presa di posizione in un contesto politico e sociale in cui il tema dell’immigrazione è oggetto di dibattito e scontro, sia in Europa che in USA. Proprio in questi giorni la scelta del governo statunitense di separare i figli dei migranti messicani dai genitori e rinchiuderli in strutture con gabbie recintate ha scandalizzato l’opinione pubblica statunitense e non solo.

Il personaggio di Superman si è già prestato a iniziative simili sin dagli anni Cinquanta. L’anno scorso in una storia su Action Comics #987 si era schierato a fianco di immigrati illegali, tanto da essere stato definito “socialista“.

Seguici sui social

54,299FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,358FollowerSegui

Ultimi articoli

dylan dog magazine 2020

Cosa c’è su “Dylan Dog Magazine 2020”

Il prossimo 24 marzo Sergio Bonelli Editore pubblicherà in edicola il Dylan Dog Magazine 2020. Ecco un po' di pagine in anteprima.
giant-size x-men tribute fumetto marvel

Il remake di “Giant-Size X-Men 1”, con 37 disegnatori

37 disegnatori contemporanei hanno realizzato un remake di "Giant-Size X-Men 1", l'albo con cui nel 1975 Marvel Comics rilanciò gli X-Men.
coda fumetto panini

“Coda”, il fantasy fuori canone di Spurrier e Bergara

Coda, pubblicato da Panini, è l’ennesimo fumetto fantasy fuori canone che arriva in una stagione in cui il genere sembra essere del tutto rinato.