Il nuovo numero di LÖK ZINE dedicato al tema delle “dimensioni”

Arrivato al decimo numero, LÖK ZINE, magazine antologico bilingue (inglese/italiano) con base a Bologna e realizzato dall’omonimo collettivo che da il nome alla rivista composto da Elisa Caroli, Salvatore Giommarresi e Lucia Manfredi, si rilancia con un nuovo formato tutto a colori e una doppia foliazione (120 pagine).

Il numero è dedicato al tema delle “dimensioni” e attualmente è in corso di finanziamento via crowdfunding sulla piattaforma online Kickstarter.

«Abbiamo scelto questo tema perché racchiude svariati significati legati alla logica e alla fantasia», ha spiegato Salvatore Giommaresi del collettivo Lök. «La dimensione rappresenta i gradi di libertà che un punto ha di muoversi all’interno dello spazio, questi vengono definiti tramite misure che ne indicano forma e grandezza. Si parla quindi di grande, piccolo, stretto, largo, ma anche le dimensioni in senso più ampio! Si potrà infatti viaggiare in dimensioni parallele, tramite i più canonici elementi della fantascienza, ma non solo. Speriamo che le sole due dimensioni del foglio vi trasportino in un mondo dove poter immaginare, sentire e vivere un’esperienza indimenticabile.»

lok zine 10

Tra gli autori presenti in questo numero ci sono: Gloria Pizzilli, Lucia Calfapietra, La Came, Elisa Caroli, Matteo Farinella, Salvatore Giommarresi, Davor Gromilović, Jutea, Margherita Morotti, Chema Peral, Francesca Protopapa, ChickenBroccoli, Simone Capano, Andrea de Franco, Luca di Napoli, Maria Gabriella Gasparri, Francesco Panatta, Federico Rossi.