Graphic Novel Radar. 7 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Radar. 7 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Blood of the Virgin (Oblomov Edizioni). Dopo la raccolta Golem Stories (Coconino Press), torna Sammy Harkham, una delle figure più rilevanti del fumetto d’autore americano, con un libro che raccoglie un serial pubblicato a puntate sul suo magazine Crickets. Lo stile narrativo crudo e chirurgico di Harkham racconta frammenti di vite fragili con una linea sottile e delicata e un approccio realistico profondamente introspettivo.

blood of the virgin fumetto migliori fumetti settimana

Dissolvenza a nero (Panini Comics). Una delle più recenti serie della premiata coppia Brubaker/Phillips, vincitrice di un Premio Eisner e qui raccolta in un unico volume. Lo sceneggiatore l’ha definita una versione noir di Mad Men, più sporca e più audace.

Secret Weapons (Edizioni Star Comics). Serie Valiant Comics particolarmente interessante, anche perché scritta da Eric Heisserer, lo sceneggiatore del film Arrival. Al centro delle vicende, un gruppo di adolescenti con superpoteri. Niente di molto originale, ma all’interno è possibile trovare poteri insoliti e caratterizzazioni convincenti. Ne abbiamo parlato qui.

Jimmy’s Bastards vol. 1 (saldaPress). Una nuova serie scritta da Garth Ennis e incentrata sul mondo dello spionaggio, nella quale il più grande agente segreto di Gran Bretagna dovrà fronteggiare una nuova organizzazione composta di 200 agenti (all’apice delle capacità fisiche) con un solo obiettivo in mente: uccidere Jimmy Regent. A rendere ancora più complicate le cose, ognuno dei 200 agenti, sia uomini che donne, sembra collegato allo stesso Jimmy.

Perramus (001 Edizioni). La riedizione brossurata del più grande capolavoro del maestro del fumetto argentino Alberto Breccia (qui solo ai disegni, accompagnato ai testi del giornalista e scrittore Juan Sasturain). Qui un po’ di tavole per rifarsi gli occhi.

Mister Miracle n. 1 (RW Lion). Arriva in Italia il primo volume della serie scritta da Tom King, che riporta in scena Mister Miracle, il personaggio creato da Jack Kirby per DC Comics nel 1971, facendone una rilettura esistenzialista. Sulle nostre pagine ne ha parlato molto bene Andrea Fornasiero.

Speciale Tex n. 33 (Sergio Bonelli Editore). Il (nuovo) “Texone”, lo speciale annuale di grande formato dedicato a Tex, che nel corso degli anni ha raccolto disegnatori bonelliani e non, come Guido Buzzelli, Magnus, Jordi Bernet, Ivo Milazzo ed Enrique Breccia. L’autore del Texone 2018 – intitolato “I rangers di Finnegan” – sarà Majo, alias di Mario Rossi, disegnatore di Dampyr. La sceneggiatura è stata invece realizzata da Mauro Boselli, curatore e principale sceneggiatore di Tex. Qui un po’ di pagine in anteprima.

Leggi anche: Coconino pubblicherà l’opera integrale di Andrea Pazienza

Seguici sui social

50,467FansMi piace
1,588FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,055FollowerSegui

Ultimi articoli

coconino Logo

Coconino ricorda il co-fondatore Carlo Barbieri a 10 anni dalla scomparsa

La sera del 23 luglio 2009, a Bologna, moriva all’improvviso a 64 anni Carlo Barbieri, editore e co-fondatore della Coconino Press. A...
marvel john byrne x-men

Chris Claremont ospite a Lucca Comics 2019

Lo scrittore e fumettista britannico Chris Claremont sarà ospite di Lucca Comics & Games 2019 in collaborazione con Panini Comics.
chrononauts futureshock millar netflix

Il primo fumetto di Netflix in binge-reading

"Chrononauts: Futureshock", scritto da Mark Millar e disegnato da Eric Canete, sarà il primo fumetto di Netflix proposto in "binge-reading".