News Famoso vignettista turco incarcerato per aver offeso Erdogan

Famoso vignettista turco incarcerato per aver offeso Erdogan

Il fumettista satirico turco Nuri Kurtcebe è stato arrestato e incarcerato lo scorso lunedì con l’accusa di aver insultato il presidente della Tuchia Tayyip Erdogan, a causa di alcune sue vignette satiriche pubblicate nel 2015.

nuri kurtcebe
Nuri Kurtcebe

Kurtcebe, classe 1949, è tra i più noti autori di vignette satiriche del suo paese e i suoi lavori sono apparsi su varie testate sin dagli anni Settanta. I suoi problemi con la legge risalgono al 2015, quando venne accusato per la prima volta di aver insultato Erdogan con vignette pubblicate sulla storica rivista satirica Gìrgìr, chiusa nel febbraio del 2017 per via di una vignetta a tema religioso ritenuta troppo offensiva.

Il caso di Kurtcebe, condannato a 1 anno, 2 mesi e 15 giorni di carcere, è solo l’ultimo di una lunga lista – quasi 2.000, riporta il giornale turco Ahvalnews – che coinvolge persone accusate di aver offeso il presidente della Turchia, tra cui figurano molti fumettisti.

Leggi anche: 7 autori di fumetti che lottano per la propria libertà

Seguici sui social

53,898FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
19,181FollowerSegui

Ultimi articoli

marcia autori angouleme

Ci sarà uno sciopero dei fumettisti durante il Festival d’Angoulême 2020

In occasione del Festival d'Angoulême, gli autori francesi di fumetto hanno annunciato uno sciopero per sottolineare il loro malcontento.
project art cred

Quando 40 disegnatori interpretano la stessa sceneggiatura

Project Art Cred ha visto 40 autori diversi interpretare una sceneggiatura di Kieron Gillen per un fumetto di una sola pagina.
new kid John Newbery

Il primo fumetto a ricevere la medaglia John Newbery

New Kid di Jerry Craft ha ricevuto la medaglia John Newbery, uno dei più prestigiosi premi letterari statunitensi dedicati ai libri per ragazzi.