Manga Quanto manca alla fine di "One Piece"

Quanto manca alla fine di “One Piece”

In una intervista sul quotidiano giapponese Yomiuri Shimbunil mangaka Eiichiro Oda ha rivelato a che punto è giunta la produzione di One PieceOda afferma di essere arrivato all’80% della serie.

In Giappone è da poco stato pubblicato l’89° volume, che raccoglie i capitoli dall’890 al 900. Nel 2012 Oda aveva detto di essere al 60% della produzione, mentre nel 2016 di essere arrivato al 65%. Ad oggi, quindi sembra che alla conclusione del manga manchi l’20%, anche se è difficile stabilire quanto tempo effettivamente rimane prima di leggere la parola fine, visto che negli ultimi anni il ritmo delle uscite è stato rallentato. Insomma, è molto probabile che ci vorrà ancora un bel po’ di tempo.

Leggi anche: One Piece, il multi-manga dei record

fine one piece eiichiro oda manga

One Piece è un manga di avventura iniziato in Giappone nel 1997, scritto e disegnato da Eiichiro Oda. In Italia è pubblicato da Star Comics (attualmente all’87º volume). One Piece è uno dei fumetti più venduti in Giappone, con numeri che superano spesso il milione di copie vendute; ha ispirato inoltre una serie animata che conta attualmente 19 stagioni per un totale di oltre 800 episodi.

Leggi anche: Cinque curiosità che (forse) non conoscete su One Piece

Seguici sui social

52,213FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,672FollowerSegui

Ultimi articoli

liberatore frammenti caos

“Frammenti di caos”, tutti i fumetti brevi di Liberatore

Comicon Edizioni ha annunciato la pubblicazione di Frammenti di caos, un'antologia che raccoglie i fumetti brevi realizzati da Tanino Liberatore.
texone claudio villa

Bonelli ha annunciato il Texone di Claudio Villa

Sergio Bonelli Editore ha annunciato la pubblicazione del “Texone” disegnato da Claudio Villa, una storia che si aspettava da molti anni.

Gustav Klimt raccontato in un fumetto di Otto Gabos

Presentiamo in anteprima le prime pagine da "Gustav Klimt. La bellezza assoluta", biografia a fumetti del pittore Gustav Klimt realizzata da Otto Gabos.