Quanto manca alla fine di “One Piece”

In una intervista sul quotidiano giapponese Yomiuri Shimbunil mangaka Eiichiro Oda ha rivelato a che punto è giunta la produzione di One PieceOda afferma di essere arrivato all’80% della serie.

In Giappone è da poco stato pubblicato l’89° volume, che raccoglie i capitoli dall’890 al 900. Nel 2012 Oda aveva detto di essere al 60% della produzione, mentre nel 2016 di essere arrivato al 65%. Ad oggi, quindi sembra che alla conclusione del manga manchi l’20%, anche se è difficile stabilire quanto tempo effettivamente rimane prima di leggere la parola fine, visto che negli ultimi anni il ritmo delle uscite è stato rallentato. Insomma, è molto probabile che ci vorrà ancora un bel po’ di tempo.

Leggi anche: One Piece, il multi-manga dei record

fine one piece eiichiro oda manga

One Piece è un manga di avventura iniziato in Giappone nel 1997, scritto e disegnato da Eiichiro Oda. In Italia è pubblicato da Star Comics (attualmente all’87º volume). One Piece è uno dei fumetti più venduti in Giappone, con numeri che superano spesso il milione di copie vendute; ha ispirato inoltre una serie animata che conta attualmente 19 stagioni per un totale di oltre 800 episodi.

Leggi anche: Cinque curiosità che (forse) non conoscete su One Piece