Il film live action di Gundam si farà

Le case di produzione Legendary e Sunrise – americana la prima, giapponese la seconda – hanno annunciato di aver avviato la lavorazione di un film live action dedicato a Gundam, il popolare robottone giapponese.

Il progetto sarà supervisionato da Cale Boyter di Legendary, in collaborazione con il team di autori di Sunrise. Non è stata per ora comunicata nessuna possibile data di distribuzione.

Leggi anche: Mobile Suit Gundam, il robot che cambiò la fantascienza giapponese

gundam film Yoshiyuki Tomino anime

Gundam fu creato nel 1979 da Yoshiyuki Tomino e dallo staff creativo della Sunrise per una serie animata di 43 episodi trasmessa anche in Italia a partire dall’anno successivo. Ambientata in un futuro prossimo in cui le colonie della Terra nello spazio sono in guerra fra loro e contro il pianeta madre, ha per protagonista il giovanissimo Amuro Ray, che diventa suo malgrado il pilota del mobile suit Gundam, una delle armi più innovative create dalla colonia di Side 7 per affrontare il Principato di Zeon.

La serie risultò da subito innovativa per il fatto di contrapporre non “buoni” e “cattivi” – come era avvenuto in anime precedenti, nei quali l’eroe di turno doveva difendere la Terra dalle invasioni di malvagi alieni – ma semplicemente fazioni con motivazioni diverse fra loro. Gundam, inoltre, introduceva il concetto di “real robot”, contrapposto a quello di “super robot”.

Nel corso degli anni, quello di Gundam è diventato un franchising miliardario, che ha generato nuove serie animate, film per il cinema e la tv, manga, romanzi e action figure, tra le altre cose. Una prima versione live action del robot è apparsa nel 2018 – anche se solo per pochi fotogrammi – nel film di Steven Spielberg Ready Player One.

Leggi anche: Un fan film animato di Gundam fatto da un italiano