News Il "Comics Journal" torna alla carta stampata

Il “Comics Journal” torna alla carta stampata

Fantagraphics Books ha annunciato la ripresa delle pubblicazioni del Comics Journal, la più importante rivista statunitense di critica del fumetto, fondata nel 1976 da Gary Groth e Mike Catron, nota sopratutto per le sue interviste ed approfondimenti.

nuovo comics journal

L’ultimo numero del Journal (il 302) era uscito nel 2013 dopo che dal numero 300 la rivista aveva cambiato formato ed era passata da mensile ad annuale (ma con cadenza in realtà irregolare), per poi sospendere le pubblicazioni.

A partire dal 2019, il Comics Journal sarà pubblicato due volte all’anno in formato brossurato di 160 a colori al prezzo di 14,99 dollari. Il numero 303 della rivista è previsto per gennaio (ma è già preordinabile online), mentre il 304 sarà pubblicato a giugno.

Il numero 303 comprenderà un’intervista di Gary Groth all’illustratore e autore di libri per bambini Tomi Ungerer e, oltre una serie di articoli critici, un’analisi dell’attuale mercato del fumetto statunitense.

Leggi anche: 40 anni di Fantagraphics Books, un viaggio nella memoria del fumetto

Seguici sui social

51,057FansMi piace
1,632FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,204FollowerSegui

Ultimi articoli

tintin edward hopper

Tintin come in quadri di Edward Hopper

Il pittore francese Xavier Marabout è autore di una serie di quadri che ritraggono Tintin in situazioni e scenari che tipici del pittore Edward Hopper.

I supereroi americani in dipinti cinesi

L’illustratore cinese Jacky Tsai è autore di illustrazioni nella quali immagina i supereroi americani all’interno di dipinti tradizionali cinesi.

Le locandine immaginarie di “Millennium Actress” di Satoshi Kon

"Millennium Actress" raccontava di una attrice protagonista di film (immaginari) di cui Satoshi Kon aveva realizzato delle splendide locandine.