Mondi POP Animazione Le prime immagini della serie animata di She-Ra per Netflix

Le prime immagini della serie animata di She-Ra per Netflix

Netflix ha presentato le prime immagini della serie animata She-Ra e le Principesse Guerriere, prodotta in collaborazione con DreamWorks Animation e la showrunner Noelle Stevenson (anche autrice di fumetti come NimonaLumberjanes).

La serie – che esordirà in streaming il 16 novembre – riprenderà i personaggi di She-Ra, la principessa del potere, serie animata del 1985 che nacque come spin-off di He-Man e i dominatori dell’universo, a partire da una linea di giocattoli di Mattel.

Leggi anche: Fall of Grayskull, un fan movie di He-Man

she-ra principesse guerriere cartone animato netflix

she-ra principesse guerriere cartone animato netflix

she-ra principesse guerriere cartone animato netflix

she-ra principesse guerriere cartone animato netflix

Di seguito, la descrizione ufficiale della serie:

She-Ra e le Principesse del Potere è la storia di un’orfana di nome Adora, che si lascia alle spalle la vita nella malvagia Horde quando scopre una spada magica che la trasforma nella mitica principessa guerriera She-Ra. Trova inoltre una nuova famiglia nella Ribellione, quando si unisce a un gruppo di principesse magiche nello scontro finale contro il male.

Seguici sui social

53,447FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,980FollowerSegui

Ultimi articoli

snapshots marvel

“Snapshots”, la serie a fumetti che rivisita la storia Marvel

Marvel Comics ha annunciato Snapshots, serie curata da Kurt Busiek, che rivisiterà alcune delle tappe fondamentali dei fumetti della casa editrice.
thanos snap

“Joker” e “Thanos” tra le parole più cercate su Google nel 2019 dagli italiani

Tra i trend di Google del 2019 sono entrate anche due parole note ai fan dei fumetti, "Joker" e "Thanos", grazie ai film di cui sono stati protagonisti.
magnus satanik natale

Sunday Page: Roberto Baldazzini su Satanik e Prince Valiant

Per la rubrica Sunday Page, questa settimana ospitiamo Roberto Baldazzini, che discute tavole da Satanik e Prince Valiant.