Shockdom inaugura una partnership con le fumetterie

Shockdom ha avviato una collaborazione con una rete di fumetterie per la nascita di alcuni punti dedicati alla promozione dei propri fumetti, chiamati Shockdom Point.

La casa editrice creerà promozioni esclusive per questi punti vendita, distribuirà anteprime cartacee dei futuri titoli da far consultare in anteprima ai clienti, pubblicherà variant cover e altre iniziative per supportare i negozi nella vendita dei propri prodotti.

shockdom point logo

«Siamo agli inizi di un percorso» ha commentato Lucio Staiano, Fondatore e Responsabile di Shockdom. «Consideriamo i negozi specializzati, la casa naturale dei fumetti, dove ci siamo rifugiati in tempi di vacche magre e che adesso sarebbe stupido sottovalutare. Ci saranno sicuramente aggiustamenti da fare in corso e la strada non sarà facile, ma c’è da parte di tutti grande voglia di fare cose insieme e questo ci dà fiducia e convinzione.»

Le prime fumetterie coinvolte sono Tau Beta di Monza, La Fumettolibreria di Catania, Comics Corner di Genova, Comic House di Sarzana (SP), Sugargulp di Milano, Antani Comics di Terni e Games Academy di Palermo.

Nata nel 2000, Shockdom è stata la prima casa editrice italiana a pubblicare webcomics, fumetti su cellulari e in realtà virtuale. Nel suo catalogo trovano posto, tra gli altri, autori come Sio, Stefano Antonucci, Daniele Fabbri, Angela Vianello e Mattia Labadessa.