Mondi POP Cinema Tutti gli spin-off cinematografici di Spider-Man in lavorazione

Tutti gli spin-off cinematografici di Spider-Man in lavorazione

Dopo l’accordo di ormai tre anni fa tra Sony Pictures e Marvel Studios che lo ha portato a esordire all’interno del Marvel Cinematografic Universe in Captain America, Spider-Man è tornato a essere uno dei franchising più redditizzi dell’industria cinematografica statunitense.

Per sfruttarne l’onda del successo, Sony ha messo in produzione una serie di spin-off incentrati su personaggi del suo universo narrativo – a partire dal Venom interpretato da Tom Hardy in uscita il prossimo ottobre – che andranno ad affiancarsi a Spider-Man: Far From Home, seguito di Homecoming previsto per il 2019.

Ogni film avrà – almeno sulla carta – una caratterizzazione e un target diversi tra loro, in modo da creare un’offerta quanto più variegata possibile, sulla scia di quanto fatto dai Marvel Studios. Abbiamo messo in fila tutti i singoli progetti in corso, da quelli già (quasi) pronti fino a quelli ancora solo abbozzati, in ordine cronologico di (probabile) uscita, per provare a fare il punto della situazione.

Leggi anche: Tutti i film sui supereroi da qui al 2022 (con data di uscita)

Venom (2018)

Nel film diretto da Ruben Fleischer, Tom Hardy (Mad Max: Fury Road) interpreta Eddie Brock, un giornalista investigativo che si ritrova legato a un misterioso simbionte alieno che gli fornisce super-forza, super-agilità e un costume nero dotato di intelligenza propria. A giudicare dal pitch, il film sarà dunque abbastanza fedele alle origini fumettistiche del personaggio, dove il simbionte aveva origine aliena (e veniva portato sulla Terra da Spider-Man). Il resto del cast comprende Michelle Williams e Woody Harrelson.

Spider-Man: Un nuovo universo

Il 20 dicembre arriverà nelle sale cinematografiche italiane questo film animato diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman. Il lungometraggio farà incontrare lo Spider-Man originale (Peter Parker) con la sua controparte di un universo alternativo, l’afro-ispanico Miles Morales. Il trailer promette inoltre la partecipazione di altri personaggi come Spider-Gwen (proveniente da una Terra parallela nella quale è stata Gwen Stacy a essere morsa dal ragno radiattivo).

Silver & Black

spider-man spin-off silver black marvel sony cinecomics

Di questo film, annunciato all’inizio del 2017, si sa ben poco, se non che sarà diretto da Gina Prince-Bythewood e avrà per protagoniste la mercenaria Silver Sable (creata da Tom DeFalco e Ron Frenz nel 1985) e la ladra Gatta Nera (personaggio ideato da Marv Wolfman e Keith Pollard nel 1979 sulla base della Catwoman di DC Comics). Il film ha di recente subito alcuni ritardi nella lavorazione, dovuti a problemi con la riscrittura della sceneggiatura, ma è ancora in programma.

Silk

spider-man spin-off silk marvel sony cinecomics

Anche Silk, personaggio creato da Dan Slott e Humberto Ramos nel 2014, potrebbe essere protagonista di un film a suo nome nel prossimo futuro. Nei fumetti, Silk è in realtà Cindy Moon, che fu morsa dallo stesso ragno radiattivo che aveva morso Peter Parker, e assunse così gli stessi poteri dell’Uomo Ragno. In Spider-Man: Homecoming, è apparsa una compagna di classe di Peter chiamata Cindy, ma è improbabile che si tratti dello stesso personaggio.

Morbius, il Vampiro Vivente

spider-man spin-off morbius marvel sony cinecomics

Anche Morbius – personaggio ideato nel 1971 da Roy Thomas e Gil Kane – avrà un film a proprio nome, diretto da Daniel Espinosa (Safe House – Nessuno è al sicuro) e interpretato da Jared Leto. Nei fumetti, Michael Morbius è un biochimico che in seguito a un esperimento si ritrova con le capacatà (e le debolezze) di un vampiro, a partira da forza sovrumana e una inarrestabile sete di sangue. Nato come nemico dell’Uomo Ragno, nel corso degli anni Morbius si è affermato come un anti-eroe.

Kraven il Cacciatore

spider-man spin-off kraven marvel sony cinecomics

Ancora in una fase embrionale della produzione, questo film è stato preannunciato circa un anno fa da Tom Rothman, amministratore delegato di Sony Pictures. Kraven è uno dei primissimi avversari dell’Uomo Ragno, essendo apparso per la prima volta nel 1964 (grazie a Stan Lee e Steve Ditko). Di nazionalità russa, Sergei Kravinoff è un cacciatore e bracconiere di discendenza nobiliare che vede Spider-Man come una preda prestigiosa.

Mysterio

spider-man spin-off mysterio marvel sony cinecomics

Anche il film su Mysterio, come quello di Kraven, è tra quelli indicati da Rothman come probabili per il futuro, anche se la possibile apparizione del personaggio come avversario di Spider-Man in Far From Home (interpretato da Jake Gyllenhaal) potrebbe far slittare o cancellare i piani. Mysterio fu creato da Stan Lee e Steve Ditko nel 1964, e sotto il suo elmetto sferico si nasconde Quentin Beck, un mago degli effetti speciali che ha deciso di mettere a frutto le proprie capacità per compiere elaborati atti criminosi.

Seguici sui social

53,294FansMi piace
1,639FollowerSegui
2,645FollowerSegui
18,956FollowerSegui

Ultimi articoli

I due vincitori del Premio Goscinny 2020

Gwen de Bonneval e Fabien Vehlmann hanno vinto il Premio Goscinny 2020, assegnato annualmente dal Festival di Angoulême per la qualità di una sceneggiatura.
incal mondadori

Su Amazon spendi 20 euro in fumetti del gruppo Mondadori e ricevi un buono...

Particolare dalla copertina dell'edizione integrale de L'Incal pubblicata da Mondadori Oscar Ink Dal 2 al 31 dicembre 2019,...

“Payer la terre”: il nuovo fumetto di Joe Sacco

Il nuovo libro del fumettista americano Joe Sacco, intitolato "Payer la terre", uscirà in Francia l'8 gennaio 2020 per l'editore Futuropolis.